Sanchez, scheda Fantacalcio: i consigli per l’asta

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Sanchez Fantacalcio: dopo 8 anni, El Nino Maravilla torna in Italia. Ad accoglierlo c’è l’Inter di Antonio Conte il quale ha ripiegato su Sanchez dopo la trattativa non andata a buon fine con la Roma per Dzeko. Dal bianconero dell’Udinese, calcherà nuovamente i campi della Serie A con il nerazzurro stampato addosso. Nonostante l’oneroso ingaggio, Marotta è riuscito nell’impresa di convincere il Manchester United a pagarne almeno la metà. Approderà a Milano in prestito oneroso con diritto di riscatto ma la sua permanenza nel capoluogo lombardo potrebbe durare a lungo.

Sanchez Fantacalcio, la carriera

In Cile, il suo nome è subito balzato nelle prime pagine dei giornali sportivi per via del suo talento smisurato, oltre ad una tecnica e rapidità fuori dal comune. Prima al Cobreloa e poi al Colo Colo, ha mostrato di che pasta è fatto già alla tenera età di 17 anni. L’Udinese è abile a scoprire giocatori del genere e lo porta in Friuli nel 2007 girandolo subito in prestito in Argentina al River Plate. Il primo approccio con il campionato italiano non è stato eccezionale: dopo un po’ di apprendistato, ha spiccato il volo formando una coppia gol formidabile con Antonio “Totò” Di Natale. Nel 2011 intuisce che è pronto per un top club: il Barcellona investe quasi 40 milioni per portarlo in Catalogna. In 3 stagioni con la maglia blaugrana, Sanchez alterna grandi prestazioni ad altre incolori. Nell’Arsenal, invece, ritrova la costanza di rendimento tranne nella stagione 2017/18 dove il rapporto con Wenger tocca i minimi storici. Passa al Manchester United ma con Mourinho prima e Solskjaer poi, non scocca la scintilla.

Sanchez Fantacalcio, i consigli per l’asta

Sanchez è un talento esplosivo da rilanciare. Conte dovrà rigenerarlo, rimetterlo in sesto perchè l’apporto del cileno servirà per ridurre il gap sulla Juventus e recitare un ruolo importante anche in Europa. Non vi aspettate grandi prestazioni sin da subito dal nazionale cileno: bisognerà avere pazienza e, soprattutto, la concorrenza è agguerrita in avanti. Al fantacalcio, uno come Sanchez non passa inosservato. Ovviamente, non riuscirete a prenderlo con pochi crediti ma non bisognerà spenderne tantissimi. Ce ne vorranno almeno 70/80

Valore giocatore

**** (4 stelle)

Quotazione al fantacalcio

23/25 crediti

Ruolo al fantacalcio

Trequartista d’attacco (ruolo non ancora ufficiale)

Consiglio di spesa

70/80 crediti

Indice di titolarità

Scommessa: perché è da considerare una scommessa un giocatore come Sanchez? Scommessa perché è uno da rigenerare dopo le annate storte con il Manchester United, scommessa perché in molti pensano che Sanchez sia un giocatore finito ma l’Inter e, soprattutto, Conte vogliono zittire quelle voci.

Legenda

  • Indice di titolaritàTitolare, sostituto del titolare, sporadico, scommessa, panchinaro
  • Valore giocatore1 stella – acquisto non determinante, 2 stelle – acquisto poco determinante, 3 stelle – acquisto normale, 4 stelle – acquisto determinante, 5 stelle – acquisto fondamentale
  • Quotazione al fantacalcio: il valore si basa su un’ipotetica asta con 500 crediti

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!