Roma, clamoroso: il ds Petrachi rischia una lunga squalifica, ecco perchè!

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Squalifica Petrachi, ipotesi reale e concreta che potrebbe concretizzarsi già nel corso delle prossime settimane. Come riportato da “Sportmediaset“, il ds della Roma, lo scorso 10 settembre, durante la presentazione di Mkhitaryan, aveva rilasciato alcune dichiarazioni sulla mancata cessione di Dzeko e sulla conseguente conferma dell’attaccante bosniaco in maglia giallorossa. Una conferma che ha fatto drizzare le orecchie della Procura della Figc, per via di alcune tempistiche. Di fatto, Petrachi avrebbe ammesso di aver incontrato l’Inter a maggio per trattare la possibile cessione di Dzeko, fermo restando che in quel periodo era ancora sotto contratto con il Torino.

Ecco perchè, come accennato, la squalifica di Petrachi potrebbe concretizzarsi realmente. Queste le parole riportate dal ds della Roma durante la presentazione di Mkhitaryan: “Dzeko? Quando la prima volta a maggio ho incontrato l’Inter ho posto il mio prezzo e quel prezzo non è mai arrivato“. Il problema, come già sottolineato, e sul quale ora indaga la Procura della Figc, è che a maggio, l’attuale dirigente giallorosso era ancora sotto contratto con il Torino”. Possibile squalifica che la procurare dell Figc potrebbe analizzare nel corso delle prossime settimane.

View this post on Instagram

⚡️7️⃣7️⃣⚡️ 💛 #ASRoma ❤️

A post shared by AS Roma (@officialasroma) on

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!