Roma, infortunio Pellegrini: allarme in vista del Genoa, le novità

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Tiene banco l‘infortunio di Pellegrini in casa giallorossa in vista della sfida della 13^ giornata contro il Genoa. Il centrocampista della Roma continua ad accusare un leggero dolore al ginocchio che potrebbe compromettere la sua presenza in campo contro i rossoblù. Leggero gonfiore e situazione da monitorare ancora con estrema attenzione.

Non è escluso che Pellegrini possa stringere i denti e tornare nell’elenco dei convocati già dal 13° turno, ma ci sarà bisogno del via libera da parte dello staff medico giallorosso, aspetto tutt’altro che scontato. Sono attese novità e dettagli già nel corso delle prossime ore, ma non starebbe trapelando grande ottimismo.

Dolore al ginocchio da non sottovalutare, soprattutto in questa fase decisiva della stagione. Pellegrini tornerà in campo e disposizione solamente se recuperato al 100%. In caso contrario, il capitano giallorossa potrebbe tornare a disposizione in occasione del match tra Udinese-Roma, sfida valida per la 14^ giornata di Serie A.

Infortunio Pellegrini, i tempi di recupero e le novità: chi potrebbe sostituirlo

In caso di forfait, Mourinho potrebbe decentrare Mkhitaryan nel ruolo di trequartista centrale, inserendo El Shaarawy dal primo minuto nella posizione di esterno sinistro. Non è escluso che il tecnico portoghese possa valutare anche la mossa Shomurodov dal primo minuto con ballottaggio serrato tra Mkhitaryan ed El Shaarawy per una maglia da titolare.

Detto questo, i tempi di recupero di Pellegrini saranno valutati con calma nel corso dei prossimi giorni. Poco ottimismo, ma non è escluso che il centrocampista risponda positivamente alle ultime fasi di lavoro differenziato. Sono attese novità, ma il capitano giallorosso tornerà in campo solamente se verranno scongiurati rischi di potenziali ricadute.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!