Roma, scoppia il caso Pedro: lo spagnolo è ai ferri corti con Fonseca

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Caso Pedro – Il periodo di sosta del campionato per gli impegni delle Nazionali arriva forse nel momento giusto in casa Roma. La formazione giallorossa è reduce dalla bruciante sconfitta casalinga contro il Napoli. Un ko per 0-2 che rischia di compromettere la corsa per un posto in Champions League.

Paulo Fonseca, allenatore dei giallorossi, deve raccogliere i cocci e rimettere subito la squadra in carreggiata, in vista dei prossimi impegni stagionali. Anche perchè, oltre alla corsa per il quarto posto, la Roma è ancora in ballo per vincere l’Europa League.

Ma nel frattempo ci sono alcune situazioni un po’ traballanti da gestire. In primis quello che potremmo definire “caso Pedro“. L’attaccante spagnolo, arrivato come giocatore in grado di inculcare ulteriore mentalità vincente alla Roma, non riesce però a incidere.

Caso Pedro, Fonseca “non vede” lo spagnolo

Il caso è scoppiato in tutto il suo fragore al termine della sfida contro i partenopei. Sul punteggio di 0-2, Pedro è stato sostituito con il suo connazionale Carles Perez, per suo grande rammarico. Tanto che l’ex Barcellona avrebbe chiesto spiegazioni a Nuno Campos, il vice di Fonseca.

Il tecnico portoghese non sembra considerare Pedro una prima scelta, considerando la grande stagione di Pellegrini e Mkhitaryan e la crescita sul piano fisico di El Shaarawy. Nel caso in cui Fonseca dovesse rimanere in giallorosso, dunque, l’avventura capitolina dell’ex blaugrana dovrebbe concludersi.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!