Fantacalcio, Tuesday Review: ancora Kean. Il Milan non digerisce la Lasagna

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ieri si sono giocate le prime due gare della 30a giornata di Serie A con Milan-Udinese e Cagliari-Juventus. Due match non ricchissimi di emozioni, che ci hanno regalato qualche bonus al fantacalcio. Ecco i risultati e i marcatori del martedì della 30a giornata. I bianconeri trascinati dal solito Kean. I rossoblù cedono a un avversario d caratura superiore subendo un gol per tempo. Il Milan, invece, complice anche gli infortuni di Paquetà e Donnarumma, non va oltre l’1-1 in casa con l’Udinese.

Partiamo proprio dal golden boy: il protagonista nei risultati e nei marcatori del martedì della 30a giornata. Quarto gol in campionato per il centravanti: non si ferma più. Lui sta dimostrando di poter fare la differenza e di poter essere decisivo. La speranza è che non si fermi qui, ma che continui a regalare gioie ai fantallenatori e ai suoi tifosi. Dopo due giornate il pistolero torna a sparare con l’Udinese: ma Lasagna rovina la festa. I rossoneri non vincono da tre gare consecutive.

Il Cagliarii ragazzi di Maran sono stati incapaci di reagire dopo il vantaggio iniziale targato Bonucci e hanno ceduto il passo ai bianconeri già nel primo tempo. Per il’Udinese, invece, è arrivato un punto molto importante che permette di pensare più serenamente alla salvezza: la cura Tudor sta dando i suoi frutti. Quattro punti in due partite. Ecco i migliori e i peggiori nei risultati e i marcatori del martedì della 30a giornata.

Fantacalcio, Tuesday Review: chi sale, chi scende

Top

Oltre alla prestazione quasi impeccabile della difesa bianconera, si sono distinti più degli altri Bonucci (autore del primo gol) Emre Can Pjanic. I due centrocampisti sono stati perfetti tutta la gara, bravi a sfruttare le disattenzioni della retroguardia rossoblù. Nelle fila del Cagliari l’unico che ci ha provato per tutta la gara è stato Ceppitelli: da solo è riuscito è mettere delle pezze agli errori dei compagni di squadra. Nel match delle 19 un’ottima Udinese ha stupito a San Siro: i rossoneri trascinati dal solito Piatek… ma non basta. Ottimo l’apporto del subentrato Okaka e la prestazione perfetta di De Paul: una spina nel fianco per i ragazzi di Gattuso.

Flop

Quando al Cagliari non si accende la luce sappiamo il motivo. I giocatori più importanti ieri non hanno vissuto la migliore serata possibile. Partita da dimenticare per Barella, Joao Pedro e Pavoletti. Il Milan non è riuscito a imporre il gioco, complice anche un’Udinese messa bene in campo da Tudor: dal centrocampo in avanti tante le insufficienze rossonere. Solo Paquetà, fin quando è rimasto in campo, e Cutrone che ha battagliato su ogni pallone si salvano.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!