Serie A, squadre in campo a maggio: ecco la data per ripartire… ma cinque club contrari!

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

La ripresa della Serie A, potrebbe concretizzarsi in vista del mese prossimo, ma tutto dipenderà dall’evolversi della situazione e dalle decisioni del governo: intanto, ieri il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha indicato il 3 maggio come la data in cui l’Italia cercherà di ripartire e uscire dal blocco totale.

Come riportato dai colleghi de “La Repubblica”, nella prima settimana, gli allenamenti di ciascuna società si svolgeranno con i calciatori divisi in gruppi di tre, per limitare il più possibile contatti.

Da lì in avanti verrà effettuata una mini-preparazione che porti al 31 maggio, indicativamente, la prima domenica utile per far ripartire il nostro campionato di calcio, ossia fra 50 giorni.

La giornata potrebbe essere suddivisa fra il 29 maggio (data in cui si disputeranno gli anticipi), e il 2 giugno.

Come sottolinea il noto quotidiano, diverse società sono già a lavoro per la sanificazione dei propri centri di allenamento: ovviamente l’obiettivo è la ripresa del campionato nella massima sicurezza.

Ripresa della Serie A: le 5 squadre contrarie

www.imagephotoagency.it

Ecco perchè, qualora la Lombardia fosse ancora zona rossa, le squadre locali dovranno trovare un campo neutro nel quale giocare; anche perchè ci sono cinque squadre contrarie alla ripresa: Torino, Sampdoria, Genoa, Udinese e Brescia, con i presidenti Cellino e Ferrero rappresentati principi del gruppetto.

Attesi ulteriori dettagli e nuovi comunicati ufficiali: ovviamente il tutto dipenderà dalle decisioni della Lega, in primis, ma allo stesso tempo dalle valutazioni del governo. Non ci resta che attendere.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!