Ripresa campionati e coppe, il piano UEFA: spunta una nuova ipotesi

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Secondo la “Gazzetta dello Sport”, in questi giorni delicati, la UEFA pian piano sta rivedendo la sua posizione: la prima ipotesi è quella di concludere la stagione.

Ma non finisce qui, perchè il massimo organo europeo starebbe considerando altre soluzioni, come ad esempio, lo stop immediato di alcuni campionati.

Non tramonta del tutto l’ipotesi dei playoff per terminare i campionati: questa idea consentirebbe la riduzione delle partite, in ottica della stagione successiva, in cui si prospetta un fitto calendario, tra coppe europee e impegni con le Nazionali.

Ma non finisce qui, perchè continua a tenere banco il futuro della Champions ed Europa League: i campionati nazionali inizierebbero tra metà maggio e inizio giugno, cercando di concludere il tutto per fine luglio, mentre le competizioni europee comincerebbero a fine giugno con termine massimo ad agosto.

Ma lo scenario al momento più probabile sarebbe prima i campionati e poi le manifestazioni europee dal 6 agosto (data in cui si dovrebbero disputare gli ottavi di Europa League) al 29 agosto (finale di Champions a Istanbul).

Di seguito il comunicato emesso ieri pomeriggio dalla UEFA

“Quest’oggi, l’UEFA ha incontrato le sue 55 federazioni in videoconferenza e ha presentato un aggiornamento circa le ipotesi vagliate dai due gruppi di lavoro che sono stati creati a metà marzo.

Sono state presentate diverse ipotesi di calendario comprendenti sia per quanto riguarda le partite delle nazionali e dei club.

È stato inoltre discusso il finanziamento delle federazioni nazionali attraverso il programma dell’UEFA Hat Trick, con l’UEFA che ha ribadito il suo impegno nel riconoscere i pagamenti alle federazioni come pianificato.

C’è stata una forte raccomandazione di terminare le divisioni maggiori dei campionati nazionali e le coppe, ma saranno valutati casi speciali una volta che saranno sviluppate le linee guida riguardanti la partecipazioni alle coppe europee in caso di cancellazione dei campionati.

Qualsiasi decisione sugli argomenti di cui sopra sarà annunciata dopo la riunione del Comitato Esecutivo UEFA di giovedì”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!