Inter, Perisic piace a Inzaghi ma il rinnovo è da escludere

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Rinnovo Perisic – Sta per concludersi la settimana in cui il campionato di Serie A si è dovuto fermare. Gli impegni delle Nazionali, tra le finali di Nations League e le qualificazioni ai Mondiali, hanno portato a un nuovo stop per qualche giorno dei campionati.

Tra le squadre che hanno potuto tirare il fiato con minore impatto c’è l’Inter, che ha dovuto ‘cedere’ diversi giocatori alle rispettive Nazionali. Uno dei giocatori che è partito per rappresentare il proprio Paese è Ivan Perisic, perno della Croazia vice-campione del mondo.

L’esterno offensivo croato si è reinventato da laterale a tutta fascia, prima con Conte e ora per il suo nuovo allenatore Simone Inzaghi. Un adeguamento lento e graduale, ma che ha finalmente portato delle soddisfazioni. Ma non sembra esserci futuro per lui.

Rinnovo Perisic, niente trattativa: via a parametro zero

Proprio così, perchè l’ex giocatore di Wolfsburg e Bayern Monaco non resterà a Milano dopo la fine della stagione. Il croato ha infatti deciso di cambiare aria in estate, dopo la scadenza dell’attuale contratto che è fissata per il prossimo 30 giugno.

Nonostante il gradimento di Inzaghi nei suoi confronti, infatti, il numero 14 nerazzurro si svincolerà a fine stagione. Un modo da parte del club campione d’Italia per alleggerire il monte ingaggi, ferma restando l’impossibilità di monetizzare la sua partenza.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!