Roma, manca ancora la firma di Mkhitaryan: c’è lo zampino di Raiola

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Rinnovo Mkhitaryan – Numeri da capogiro quelli di Mkhitaryan in questa prima parte di stagione: il centrocampista della Roma, infatti, ha finora messo a segno 9 reti e 9 assist in 21 presenze in Serie A.

Prestazioni che lo hanno posto al centro del progetto giallorosso, tanto che l’ex Arsenal ha giocato praticamente tutte le partite dall’inizio della stagione (Europa League e Coppa Italia incluse).

Nonostante gli ottimi numeri di Mkhitaryan continuano ad allungarsi i tempi per quello che è il rinnovo dell’armeno con la società giallorossa, dato che la sua firma ancora manca per scongiurare la possibilità che si possa liberare a parametro zero a fine stagione.

www.imagephotoagency.it

Rinnovo Mkhitaryan: c’è lo zampino di Mino Raiola

Dietro ai temporeggiamenti di Mkhitaryan ci sarebbe lo zampino di Mino Raiola che, già la scorsa estate, aveva fissato le condizioni per il rinnovo automatico: 25 presenze e un minimo di 15 tra gol e assist. Numeri che hanno fatto scattare il rinnovo automatico e un aumento di 500mila euro all’ingaggio del giocatore.

Ci sarebbe, però, una clausola che permetterebbe all’armeno di liberarsi a parametro zero alla fine della stagione in corso. Raiola, viste le prestazioni del suo assistito, starebbe valutando proposte di altri club per strappare un ingaggio più alto di quello percepito adesso (3,5 milioni circa).

I tifosi della Roma restano quindi in ansia per conoscere quello che sarà il futuro del loro numero 77 che, stando alle sue parole, resterebbe molto volentieri soprattutto se si riuscirà a raggiungere la qualificazione alla prossima Champions League.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!