Napoli, Insigne tiene sulle spine i tifosi: cosa manca per il rinnovo

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Rinnovo Insigne – Neanche il tempo di gioire per aver contribuito a riportare un trofeo in Italia dopo 15 anni, che Lorenzo Insigne deve fare i conti con una questione spinosa. Stiamo ovviamente parlando della trattativa per il rinnovo del suo contratto.

Il fuoriclasse nonchè capitano del Napoli dovrà tornare a dialogare con la dirigenza del club partenopeo, in primis con il presidente Aurelio De Laurentiis. Prima che partisse per la spedizione azzurra, Lorenzo il Magnifico non era poi così tanto così vicino a trovare un accordo.

La situazione sembrava potersi spianare dopo la fine degli Europei, con il giocatore intenzionato a proseguire il suo rapporto con la squadra del suore. Ma a dire la verità, le distanze tra le parti sembrano ancora particolarmente ampie dopo gli ultimi aggiornamenti.

Rinnovo Insigne, distanze ampie con De Laurentiis

Le ultime novità arrivano dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino. De Laurentiis non sembra intenzionato a fare il primo passo, ma al tempo stesso non vuole sentir parlare di aumento di ingaggio per Insigne. Anzi, la speranza è che il giocatore si riduca lo stipendio.

Dall’altra parte continua a regnare il silenzio da parte del numero 10 dell’Italia. Il ritorno dalle vacanze di Insigne potrebbe essere il momento decisivo, ma al momento non sembrano esserci grossi spiragli per chiudere l’affare.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!