Dybala, no al rinnovo fino al 2025: la nuova strategia della Juventus

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Rinnovo Dybala – È un momento particolarmente caldo per i rinnovi: alcuni stanno sfumando, come quelli di Belotti, di Vlahovic e di Kessié, mentre altri stanno arrivando ad un epilogo positivo. Quello di Paulo Dybala, però, sta prendendo una piega diversa da ciò che ci aspettavamo.

Sia la Juventus che il giocatore, infatti, vogliono aumentare di un anno la durata del nuovo contratto. Niente 2025, quindi, ma 2026 come termine del prossimo rinnovo. I motivi della scelta? Dopo l’acquisto di Ronaldo, il portoghese è diventato la stella, oscurando Paulo Dybala; adesso la Juventus vuole rendere la Joya il diamante più luminoso della propria rosa.

Dopo il ritiro di Chiellini, quindi, sarà lui il prossimo capitano della Juventus. Sarà anche l’uomo più pagato insieme a De Ligt: è stata questa una delle richieste più forti dell’entourage dell’argentino, quello di diventare il giocatore più pagato, anche per mostrare chiaramente l’importanza della Joya all’interno del mondo bianconero.

www.imagephotoagency.it

Rinnovo Dybala: i dettagli del contratto della Joya

Il rinnovo di Paulo Dybala ormai è cosa fatta. Terminerà nel 2026: con Chiellini che potrebbe ritirarsi dopo il Mondiale del 2022, Dybala sarebbe capitano dei bianconeri per almeno 3 anni. La Joya guadagnerà 10 milioni all’anno, compresi i bonus che dovranno essere raggiunti per due anni di fila.

È proprio la continuità ciò che chiede la Juventus al proprio vice capitano, continuità che è mancata in queste stagioni bianconere, anche a causa di infortuni. Gli ultimi dettagli del contratto verranno limati a fine ottobre, quando l’agente dell’argentino, Jorge Antun, tornerà in Italia.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!