Cagliari, Giulini: “Di Fra via? Ha rinnovato. I giocatori devono capire che così si va in B…”

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Rinnovo Di Francesco – Ennesimo ko per il Cagliari in questo campionato. Contro il Genoa è arrivata la sesta sconfitta consecutiva, per trovare l’ultima vittoria in campionato bisogna risalire alla settima giornata: 2-0 contro la Sampdoria. Da allora 8 sconfitte e 4 pareggi.

La classifica ora piange e vede i sardi a forte rischio retrocessione. Terz’ultimo posto a quota 14 punti, due in più del Crotone ultimo e del Parma penultimo, ma con una partita in meno (giocherà stasera la 19^ giornata contro la Sampdoria).

www.imagephotoagency.it

Per molti, prima della gara di oggi, con una sconfitta Eusebio Di Francesco sarebbe stato sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra, ma il presidente del Cagliari, ai microfoni di Sky Sport, ha scongiurato questo pericolo indicando nella squadra la vera colpevole di questi risultati negativi.

Rinnovo Di Francesco, Giulini lo blinda e tuona: “La squadra deve svegliarsi”

Ecco le parole del presidente del Cagliari, Tommaso Giulini: “Fare 14 punti nel girone d’andata non è quello che ci aspettavamo. Dal momento dell’infortunio di Rog abbiamo fatto fatica a trovare un assetto. Non è stato semplice perché poi è entrata la paura e il timore.

Quando si entra in campo con la testa così pesante diventa tutto più complicato. Abbiamo un girone di ritorno per salvarci: questa è l’unica priorità della squadra. Sono sicuro che abbiamo i valori per tirarci fuori da questa situazione”.

www.imagephotoagency.it

Di Francesco a rischio esonero? Tutto il contrario:In settimana abbiamo rinnovato il contratto a Di Francesco, per confermargli la totale fiducia e solidità. L’allenatore ha la squadra in mano. Tutti dobbiamo dare di più: lui in primis. Questa squadra ha dei valori, ma deve uscire da questa situazione.

Dobbiamo svegliarci, e anche questi campioni che abbiamo in rosa dovranno farlo altrimenti l’anno prossimo giocheranno in un’altra categoria. Perché sì, rimarrebbero tutti. Dobbiamo ripulirci la testa da questa negatività. Abbiamo bisogno forse di un altro po’ di tempo, ma dovremo fare in fretta perché tra un po’ potrebbe essere tardi”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!