Inter, Marotta alle prese con i rinnovi: le ultime su Brozovic, futuro deciso per due nerazzurri

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Rinnovi Inter – Come sappiamo il calciomercato non è fatto solo di trattative per l’acquisizione di nuovi giocatori, ma anche da quelle per i prolungamenti dei contratti degli atleti già presenti in rosa. I rinnovi, in un’epoca in cui si sente sempre più spesso parlare di monte ingaggi, hanno assunto un ruolo fondamentale.

Tra le società che, nei prossimi mesi, si dovranno sedere al tavolo per discutere riversi rinnovi di contratto c’è senza dubbio l’Inter. La prossima estate infatti scadranno i contratti di Brozovic, Handanovic, Ranocchia, D’Amborosio, Kolarov, Vecino, Perisic e Vidal. Giocatori che, in assenza di un accordo con il club, potrebbero lasciare Milano a giugno o accordarsi con qualsiasi altro club a gennaio.

Secondo alcune indiscrezioni, l’unico sicuro del rinnovo è Handanovic che però potrebbe restare e cedere il posto da titolare a un nuovo portiere come Onana o Meret. Inutile dire che la maggior parte degli sforzi saranno poi concentrati per il rinnovo di Brozovic che, tra tutti i nomi presenti nella lista, appare come l’unico davvero difficile da sostituire in caso di partenza anche se, al momento, le due parti restano ancora distanti.

www.imagephotoagency.it

Rinnovi Inter: a rischio il futuro di Kolarov e Perisic

I prossimi mesi saranno decisivi per il futuro di molti giocatori dell’Inter che sono in scadenza di contratto il prossimo giugno. Tra i giocatori che sono molto vicini a restare in nerazzurro ci sono Ranocchia e D’Ambrosio, entrambi figure importanti nello spogliatoio e sempre pronti quando chiamati in causa.

Un altro giocatore che nell’ultimo periodo sta tornando centrale nel progetto nerazzurro è Vecino. L’uruguaiano, dopo una stagione segnata da un pesante infortunio, sta ritrovando spazio grazie a Simone Inzaghi e l’impressione è che possa anche lui rinnovare. Discorso analogo per Vidal che sta ritrovando spazio, ma che è chiamato a dimostrare di essere tornato un giocatore affidabile.

Chi invece rischia seriamente di lasciare Milano la prossima estate a parametro zero, se non addirittura a gennaio, sono Perisic e Kolarov. A gravare sul croato, che è uno dei titolari di Simone Inzaghi, sarebbero i 5 milioni di euro di ingaggio guadagnati e che rappresentano una cifra troppo alta per i parametri della dirigenza. Kolarov al momento invece non rientra più nei piani nerazzurri ed è ipotizzabile un interessamento di altre squadre di Serie A (come il Genoa) nel mercato invernale.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!