Lazio, Luis Alberto e Immobile volevano calciare il rigore di seconda

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Rigore di seconda Luis Alberto-Immobile – La Lazio vince 5-1, e convince, contro il Verona grazie alla tripletta di Immobile e ai gol di Correa e Milinkovic-Savic. Una gara che ha consegnato all’attaccante azzurro la possibilità di vincere la Scarpa d’Oro 2020.

Con i tre gol contro il Verona, infatti, l’attaccante della Lazio ha raggiunto Lewandowski in testa alla classifica dei migliori cannonieri della stagione, ma come lui un altro suo compagno voleva salire nella sua speciale classifica, Luis Alberto.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, infatti, per far contenti entrambe le stelle biancocelesti, il rigore avrebbe dovuto batterlo Luis Alberto, almeno apparentemente: l’intenzione era infatti quella di calciare il penalty “di seconda”, con lo spagnolo che avrebbe appoggiato poi la palla sui piedi di Immobile che poi avrebbe dovuto solamente spingere la palla in rete.

Una trovata quella di battere il rigore di seconda per Luis Alberto e Immobile che probabilmente avrebbe sì aiutato lo spagnolo a salire nella classifica degli assist, ma è anche vero che quasi sicuramente al fantacalcio sarebbe scattato il -3 per il rigore “fallito“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!