Serie A, quanto ricavano i club in base al piazzamento in classifica? Ecco la graduatoria

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Ricavi Serie A: il campionato sta per calare il sipario e le squadre di Serie A iniziano a fare i primi conti. Questa fase del campionato, con gli stadi vuoti, ha generato un brusco calo delle entrate ma un salvagente è pronto ad andare in soccorso.

Il quotidiano Calcio e Finanza ha pubblicato una graduatoria con i soldi che riceveranno le squadre dalla Lega Serie A, una percentuale che si baserà sul piazzamento in classifica. A questi, si aggiungeranno i Diritti TV e il “paracadute” che otterranno le squadre retrocesse.

La fetta più grossa spetterà alla Juventus campione d’Italia mentre per il secondo posto c’è ancora la bagarre tra Inter, Atalanta e Lazio. Sarà importante conquistare la medaglia argento perché balla una differenza di 5 milioni tra il secondo e il quarto posto.

Adesso vedremo come verranno spartiti i ricavi in Serie A, in particolare i soldi paracadute alle squadre retrocesse.

La Lega stanzierà 60 milioni ai club che affronteranno il prossimo campionato di Serie B. La parte più importante andrà a chi è stato per più di 3 anni in A (25 milioni). E’ il caso della Spal e del Genoa nel caso in cui dovessero andar male le cose nell’ultimo turno.

Chi ha disputato almeno 2 stagioni, otterrà 15 milioni mentre la squadra che scenderà in cadetteria, dopo solo un anno in A, riceverà 10 milioni (il Brescia o il Lecce se non batterà il Parma).

Ricavi Serie A: la graduatoria

  1. 23,4 milioni di euro;
  2. 19,4 milioni;
  3. 16,8 milioni;
  4. 14,2 milioni;
  5. 12,5 milioni;
  6. 10,9 milioni;
  7. 9,3 milioni;
  8. 8,3 milioni;
  9. 7,4 milioni;
  10. 6,3 milioni;
  11. 5,5 milioni;
  12. 5 milioni;
  13. 4,6 milioni;
  14. 4,1 milioni;
  15. 3,6 milioni;
  16. 3,2 milioni;
  17. 2,8 milioni;
  18. 2,2 milioni;
  19. 1,6 milioni;
  20. 0,9 milioni.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!