Cagliari, UFFICIALE: c’è la rescissione del contratto, un attaccante dice addio a sorpresa

www.imagephotoagency.it

Rescissione Farias – Il Cagliari inizia a sfoltire la rosa in vista della prossima sessione di mercato. Nella serata odierna infatti il club, attraverso una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale, ha comunicato la rescissione consensuale del contratto di Diego Farias. Una notizia attesa già da qualche giorno e che non stupisce del tutto considerando il ridotto spazio fin qui avuto dal giocatore.

Dall’inizio della stagione Farias ha collezionato appena 4 presenze per un totale di 62 minuti trascorsi all’interno del rettangolo di gioco. L’ultima apparizione in maglia rossoblù è datata 6 novembre, nella sfida che ha visto il Cagliari affrontare l’Atalanta. Da quel momento in poi l’uruguagio è stato costretto a restare ai box a causa di alcuni infortuni.

Problemi fisici che hanno quindi spinto la dirigenza a tagliarlo, in modo tale da risparmiare risorse importanti da destinare ai prossimi colpi di mercato in entrata. “Dal suo arrivo in Sardegna nell’estate 2014 – si legge nella nota diramata dai sardi – il calciatore ha totalizzato in rossoblù 142 presenze e 33 reti. Il Club gli augura un buon proseguimento di carriera”.

Rescissione Farias, il club dice addio all’attaccante

Si conclude così l’esperienza in Sardegna del giocatore, ceduto a varie squadre nelle ultime sessioni di mercato. Lo scorso anno, ad esempio, ha giocato allo Spezia prendendo parte a 32 partite tra Serie A (29) e Coppa Italia (3) condite da 5 gol e 4 assist. Un buon bottino, che gli aveva fatto sperare di poter tornare protagonista pure con il Cagliari.

La realtà, invece, si è dimostrata ben differente dai sogni ed ora per il 31enne originario di Sorocaba è tempo di voltare pagina ed iniziare a valutare quale altra sfida affrontare. Dal canto suo, per ora il Cagliari continuerà a puntare su Joao Pedro, Leonardo Pavoletti e Keita Balde tuttavia a gennaio il presidente Tommaso Giulini investirà: c’è una salvezza da conquistare e la rosa a disposizione di Mazzarri non sembra attrezzata per raggiungere l’obiettivo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!