Real Madrid, il duro sfogo di Zidane: “Ecco perchè ho deciso di dire addio”

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Zinedine Zidane, intervistato ai microfoni di AS, ha colto l’occasione per spiegare il motivo del suo addio al Real Madrid. Un addio ufficializzato nei giorni scorsi e reso amaro dalle parole al veleno del tecnico francese.

Zidane ha ammesso: “Nel 2019 ho accettato di tornare perché me lo ha chiesto Florentino Perez, ma soprattutto perché me lo avete chiesto voi tifosi. Passare vent’anni al Real è stata la cosa più bella capitata nella vita. Questo è il più grande club della storia”.

Poi la rivelazione sulle cause dell’addio: E’ stato dimenticato ciò che ho costruito quotidianamente nel rapporto con i calciatori e le 150 persone che lavorano vicine alla squadra. In un certo senso sono anche stato rimproverato”.

Il tecnico francese ha poi concluso: “Non ho sentito più la fiducia di cui avevo bisogno, il club non mi ha offerto supporto per progetti a medio-lungo termine. Non chiedevo privilegi ma un po’ più di memoria. Ho la sensazione che non si capisca l’importanza dei rapporti umani”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!