Sassuolo, il chiarimento di Raspadori: “Vi svelo dove preferisco giocare”

www.imagephotoagency.it

Raspadori al fantacalcio – Ottime notizie in casa Sassuolo, dopo la bellissima vittoria ottenuta oggi pomeriggio a San Siro. La compagine neroverde è riuscita a portare a casa l’intera posta in palio dalla sfida sul campo della capolista Milan, trafitta in casa per 3-1.

Tra i protagonisti finiti sul tabellino dei marcatori, però, non è finito Giacomo Raspadori. Si sta prolungando il periodo di astinenza per il giovane attaccante italiano. Dopo la brillante apparizione in Nazionale alla fine dell’estate, il numero 18 del club emiliano si è un po’ perso.

Addirittura durante la gara contro i rossoneri ha anche rischiato qualcosa, quando è intervenuto in maniera scomposta su Bennacer nel primo tempo. Insomma, la cartina al tornasole di un periodo tutt’altro che brillante e sereno per uno dei giovani campioni d’Europa in azzurro.

Raspadori al fantacalcio, l’attaccante svela i suoi desideri

Anche contro il Milan Raspadori ha giocato in posizione più defilata. Un ruolo che non ama, ma che fa per il bene della squadra: “È un ruolo che penso di poter fare. Sicuramente preferisco stare più centrale ma è un ruolo che penso di poter fare e lo faccio volentieri. Alcune assenze ci hanno portato a cambiare qualcosa e ci voleva, giustamente, un po’ di tempo ad assimilare il cambiamento“.

Una posizione che non gli consente di segnare con continuità. Ma la situazione non lo preoccupa: “Sicuramente la mancanza del gol un attaccante la soffre, altrimenti non sarebbe un attaccante. Io cerco di arrivarmi delle occasioni, l’essere un po’ più defilato sicuramente mi porta più lontano dalla porta ma non vuol dire che non debba arrivare il gol“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!