Quagliarella come Altafini? Ecco la sua gestione al fantacalcio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Claudio Ranieri, nel post-gara della sfida contro il Crotone, ha spiegato la gestione di Quagliarella al fantacalcio:

A Fabio ho detto che stancavamo gli avversari e poi sarebbe entrato. Lui va aiutato e gestito affinché possa esprimersi al meglio. È giusto che voglia essere titolare fino a 50 anni, è quello che deve animarlo. Ma poi sta a me metterlo dentro nel momento giusto. Abbiamo vinto a Verona e mi sembrava giusto mettere la stessa squadra. Io ho una certa età e mi ricordo Altafini che entrava, faceva gol e la differenza. Non sto dicendo che farà Altafini, ma gli ho parlato e gli ho detto che non potrà fare novanta minuti in 38 partite. Lui ha accettato, è normale“.

12 presenze in campionato fino a questo momento, 6 gol segnati, l’ultimo ieri contro i calabresi… che potevano essere due se il VAR non gli avesse tolto la rete nei minuti di recupero.

Tutto questo sarà confermato da Quagliarella al fantacalcio desideroso di migliorare i numeri della scorsa stagione: 11 centri, 3 assist e 6,93 di fantamedia…

Intanto ieri, il gol al Crotone gli ha permesso di raggiungere l’ennesimo primato con la Sampdoria: quota 90 reti in A con la maglia dei liguri, nella serata della 200esima presenza con la maglia blucrchiata nel massimo campionato italiano. In più sono 170 le marcature complessive in Serie A.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!