Verona-Roma, LE ULTIMISSIME: Mkhitaryan falso nueve, Juric con l’ex Cetin

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Probabili formazioni Verona-Roma: una sfida tra due squadre che presentano tanti punti interrogativi, tra nuovi arrivi e possibili partenze dell’ultimo minuto.

Juric non è sembrato molto fiducioso in vista del debutto, lamentando il poco tempo avuto a disposizione per allenarsi e la scarsa condizione fisica di diversi elementi della rosa.

L’allenatore croato si affiderà al collaudato 3-4-2-1 della scorsa stagione e farà gravare il peso dell’attacco sul tridente formato da Zaccagni e Danzi (al posto dell’indisponibile Benassi), alle spalle di Di Carmine.

Attenzione a centrocampo dove troverà sicuramente spazio il nuovo arrivato Tameze e potrebbe essere impiegato a partita in corso anche Barak: in difesa esordio per Cetin, prelevato proprio dalla Roma.

A proposito di grandi ex, non dovrebbe partire dal primo minuto Kumbulla, appena arrivato in giallorosso proprio dal Verona: in difesa spazio a Mancini, Cristante e Ibanez.

Nel 3-4-2-1 che ha dato buoni risultati nel finale di campionato, dovrebbe agire come punta centrale Mkhitaryan: nonostante le conferme in conferenza stampa Fonseca, Dzeko partirà dalla panchina.

Probabili formazioni Verona-Roma: le possibili scelte di Juric e Fonseca

VERONA (3-4-1-2): Silvestri; Cetin, Günter, Empereur; Faraoni, Tameze, Veloso, Dimarco; Zaccagni, Danzi; Di Carmine

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Perez, Mkhitaryan.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!