Brescia, la probabile formazione: Corini cambia qualche interprete. La decisione su Balotelli

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Il Brescia vuole dimenticare l’ultima sconfitta interna con il Sassuolo. Partita importante per cercare di chiudere al meglio il 2019, dopo lo straordinario cammino da quando è rientrato Eugenio Corini. Le Rondinelle avranno di fronte lo scoglio Parma, dove il tecnico biancazzurro cambierà qualcosa nella probabile formazione del Brescia.

Domani sarà tutto più chiaro nella conferenza stampa: la volontà sarà quella di cambiare il meno possibile, in vista dell’ultimo turno prima della sosta. L’allenatore ha qualche dubbio di formazione, dove i quesiti più grandi rispondono ai nomi di Joronen e Donnarumma. I ragazzi di Eugenio Corini non sono abituati a giocare due squadre a distanza di poco tempo ed è facile immaginare qualche variazione. Da valutare le condizioni del portiere finlandese, non al meglio dopo la botta subita in quel di Ferrara. Al suo posto dovrebbe esserci Alfonso. Nelle ultime gare è sempre stata utilizzata la coppia formata da Balotelli e Torregrossa: difficilmente mister Corini cambierà, con Donnarumma che dovrebbe partire ancora una volta dalla panchina. Con Ndoj non al meglio è facile ipotizzare uno spostamento di Romulo, con Spalek a supporto delle due punte. Di seguito la probabile formazione del Brescia.

www.imagephotoagency.it

Probabile formazione Brescia, le potenziali scelte di Corini

Probabile formazione Brescia (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Chancellor, Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Balotelli, Torregrossa

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!