Post partita Juventus-Genoa. Allegri: “Vittoria fondamentale per restare in scia al Napoli”; Ballardini: “Complimenti ai miei ragazzi”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

JUVENTUS

ALLEGRI: “Eravamo un pochino stanchi verso la fine della gara, c’era un po’ di voglia di portare a casa il risultato e avevamo lavorato molto in settimana. Calendario? Non di mia competenza, non replico a Sarri che dovrebbe essere contento per essere in testa al campionato. Mandzukic? Ottima partita lui come altri, anche Higuain ha giocato per la squadra, poteva far gol ma è stato sfortunato, era importante vincere per restare in scia al Napoli e poi dopo la sosta riprendere. Pipita nervoso? Credo di no, presto tornerà presto al gol. Buffon? In settimana rientra, è pronto per il rientro e così gli altri. E’ il titolare anche se Szczesny sta facendo un campionato importante. Dzeko al Chelsea? Non lo so, facciamo la corsa sul Napoli e teniamo a distanza quelli dietro”.

GENOA

BALLARDINI: “Abbiamo fatto un’ottima partita, mettendo in difficoltà la Juventus. Venire qua con questa personalità significa che si è fatto qualcosa di buono, non posso che fare i complimenti ai miei ragazzi. Pochi gol? Le occasioni comunque le creiamo, ma non riusciamo a segnare tanto. Se abbiamo la fortuna di avere tutti gli attaccanti in condizione, non credo che problemi ce ne siano. Izzo? Ha fatto una buonissima partita. Facciamogli fare bene questo campionato, poi alla fine magari se ne riparlerà. Mercato? Ogni anno il Genoa parte con tanti cambi in entrata e uscita, mentre quest’anno siamo tranquilla. E’ una tranquillità che mi spaventa molto. A noi serve qualche giocatore diverso in qualche ruolo rispetto a quelli che abbiamo, ma è importante tenere gli uomini su cui puntiamo molto. Favorita per lo Scudetto? Il Napoli”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!