Inter, bufera social sui parastinchi di Biraghi: “Richiamano il fascismo!”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Non solo l’eliminazione dalla Champions League, dopo la sconfitta contro il Barcellona ha preso vita una polemica social sui parastinchi di Cristiano Biraghi utilizzati ieri sera durante l’ultima giornata della massima competizione europea. Nel corso del primo tempo, infatti, l’esterno nerazzurro, dopo un contrasto è caduto a terra e le telecamere hanno inquadrato un parastinco, su cui si leggeva la scritta “Vae Victis” (Guai ai vinti) con un richiamo alla simbologia fascista.

Cristiano Biraghi non è nuovo a questo: mentre giocava alla Fiorentina, aveva postato sempre sui social due parastinchi, uno con scritto “Sara victoria” e l’altro  “Mai domo”, sopra al giglio fiorentino.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!