La Fiorentina prepara lo sgarbo alla Juventus: decisiva la chiamata di Burdisso

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Pjanic alla Fiorentina – dopo solo una stagione, Miralem Pjanic è già con le valigie in mano. La sua esperienza al Barcellona si è rivelata piuttosto deludente con il nazionale bosniaco messo ai margini della rosa da Koeman. L’ex Roma potrebbe tornare in Italia: la Juventus vorrebbe fare l’en-plein riportando a Torino il centrocampista, ma i bianconeri dovranno stare attenti ad un’altra concorrente.

Secondo quanto riportato da Sportitalia, anche la Fiorentina si è iscritta nell’elenco delle squadre interessate a Pjanic. Le condizioni poste dal Barcellona favoriscono il buon esito dell’operazione (può giungere a parametro zero), ma il problema è rappresentato dall’alto ingaggio che percepisce il calciatore bosniaco (8,5 milioni).

Il patron viola Commisso proverà ad ovviare spalmando l’ingaggio di Pjanic su più anni. L’idea di prendere il nazionale bosniaco stuzzica la Fiorentina che ha la possibilità di compiere uno sgarbo alla Juventus, oltre ad impreziosire la mediana con la classe e l’esperienza dell’ex Roma. La trattativa tra i 2 club non è ancora partita, però potrebbe subire un’accelerata nei prossimi giorni.

Pjanic alla Fiorentina, l’idea di Burdisso

L’interesse della Fiorentina per Pjanic è nato grazie ad una chiamata di Nicolas Burdisso. L’attuale direttore tecnico viola, nonché vecchio compagno di squadra del bosniaco alla Roma, ha contattato direttamente il giocatore il quale non ha chiuso la porta a questa opportunità.

Il Barcellona è disposto ad aiutare la compagine viola accollandosi parte dell’oneroso ingaggio del centrocampista. A queste condizioni, l’affare può andare in porto nel giro di pochi giorni, salvo un’accelerata improvvisa della Juventus che, oltre a Locatelli, vuole regalare ad Allegri un altro rinforzo di spessore.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!