Pjanic ripensa alla Juve: “Sognavo i bianconeri. A Dybala do un consiglio”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Pjanic su Dybala – Una trattativa che è stata forse condotta più sui giornali che tra i dirigenti, tanto che non c’è stata la tanto attesa fumata bianca. Stiamo parlando dell’affare che avrebbe potuto portare Miralem Pjanic a indossare nuovamente la maglia della Juventus.

Il centrocampista bosniaco, all’alba dei 31 anni, aveva intenzione di lasciare il Barcellona per rilanciare la sua carriera dopo un anno difficile. Dall’altra parte c’era soprattutto la tifoseria bianconera che sperava nel ritorno di quello che è stato ribattezzato Giotto.

Alla fine, però, non c’è stato l’accordo tra le parti, nè tantomeno è avvenuto il ritorno dell’ex romanista in Serie A nonostante l’interesse della Fiorentina. Pjanic è diventato un nuovo giocatore del Besiktas ma ha rilasciato dichiarazioni importanti per i colleghi di Tuttosport.

Pjanic su Dybala, consiglio al numero 10 della Juventus

Il regista di centrocampo ha fatto capire di aver sperato a lungo di tornare a Torino: “Con la Juve ci sono stati dei contatti e degli appuntamenti con il mio agente, ma il mercato non è mai facile. Mi sarebbe piaciuto tornare e avrei fatto di tutto per ritrovare Allegri, una garanzia: nessuno è meglio di lui in queste situazioni“.

Tra le fila bianconere, Pjanic avrebbe ritrovato Paulo Dybala. Il bosniaco dispensa consigli per la Joya, dopo l’addio di Cristiano Ronaldo: “Dybala è un top, ma come tutti ha bisogno della squadra. Gli consiglierei di restare alla Juve, dove lo amano. Ma queste sono scelte personali, difficili da giudicare dall’esterno, perché a volte uno avverte il bisogno di stimoli e sfide nuove“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!