Pirlo, dalla regia alla panchina: c’è un club di B sulle sue tracce

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Pirlo alla Reggina: dopo anni bui passati ad annaspare in C, la Reggina sta tornando ai fasti d’un tempo. L’arrivo di Luca Gallo ha riportato entusiasmo in una piazza che sembrava vittima di un lungo sonno. Non è servito il bacio del principe azzurro, in questo caso amaranto, per risvegliare il tifo bensì un progetto mirato ad un ritorno nella massima serie in tempi brevi.

Manca ancora l’ufficialità della promozione in B della Reggina ma il presidente Gallo è già al lavoro in vista della prossima stagione. Il club calabrese vuole recitare un ruolo da protagonista acquistando giocatori di gran spessore.

Con una vecchia conoscenza del calcio italiano come German Denis ha superato il primo step, per arrivare alla Serie A potrebbe giocare la carta Jeremy Menez: per convincere l’ex Roma e Milan, la Reggina ha avanzato una proposta importante che potrebbe spingere il francese classe ’87 ad accettare la corte amaranto.

Per la panchina, il club calabrese sogna un grande ritorno: quello di Andrea Pirlo. Da calciatore, ha vestito la maglia amaranto nella stagione 99/00, questa volta potrebbe tornare nelle vesti di allenatore.

La Juventus vorrebbe affidargli la formazione U23, militante in Serie C, ma il calore del “Granillo” potrebbe diventare la chiave per il ritorno di Pirlo alla Reggina. Attualmente, si tratta di un ipotesi perché non è da escludere la conferma di Toscano, l’artefice dell’ottimo campionato disputato dalla compagine calabrese.

www.imagephotoagency.it

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!