Juventus, Pirlo dopo la sconfitta di Bergamo: “Dispiace, ma se continuiamo a giocare così…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

La Juventus, dopo due vittorie consecutive, cade sul campo dell’Atalanta e mette in seria discussione quella che è la qualificazione alla prossima Champions League che, al momento, è l’obiettivo minimo di questa stagione deludente. Una prestazione che, soprattutto nel secondo tempo, ha evidenziato tutti i limiti di una squadra in grande difficoltà.

I bianconeri cedono quindi ai bergamaschi il terzo posto in classifica, restando a soli tre punti di vantaggio sul Napoli che, in caso di vittoria nel posticipo di questa sera, raggiungerebbe a pari punti proprio la Juventus.

www.imagephotoagency.it

Pirlo dopo Atalanta-Juventus: le parole del tecnico bianconero

Nel post partita, ai microfoni di Sky Sport, è stato lo stesso Andrea Pirlo ad analizzare l’andamento della partita persa contro l’Atalanta e quello che è il momento attraversato dalla società.

Prestazione

Fatta una buona partita, contro una squadra forte. Partita fatta come dovevamo, gli episodi sono andati a loro favore. Partita interpretata bene, con grande intensità. Dispiace, potevamo portare a casa almeno un punto”. 

Dybala

Ha fatto un’ottima gara finché ne ha avuto. Non giocava da tanto tempo. Giocare una gara così fisica… Non aveva i 90 minuti, ma per quanto fatto ha giocato bene”. 

Condizioni di Ronaldo

 “Proprio impossibilitato? Sì. Anche Chiesa ha avuto qualche problema in settimana, pure Danilo. Chi era a disposizione stava meglio. Le possibilità per fare la partita per loro c’erano ugualmente”. Non ha fatto per caso 25 gol in stagione. E’ il finalizzatore, all’andata aveva fatto una grande gara, con il pallino in mano nonostante ci fosse anche lui. Qualche azione in cui puoi finalizzare di meno ci sono, ti manca il killer. Le occasioni l’abbiamo avute, non le abbiamo sfruttate”.

Lotta Champions

“Dobbiamo pensare a noi stessi, dobbiamo giocare 7 partite, vincendo il più possibile. Se giochiamo con questo spirito, sono convinto che non ci sarà nessun problema“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!