Empoli, dopo Cutrone ecco Pinamonti: le condizioni per chiudere la trattativa

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Pinamonti all’Empoli – Prepara il doppio colpo offensivo l’Empoli. Dopo aver preso Patrick Cutrone dal Wolverhampton (“sono carichissimo, non vedo l’ora di entrare in campo a mangiar l’erba” le sue parole a Sky Sport), il club toscano sta insistendo per arrivare anche a Davide Pinamonti dell’Inter. I contatti, avviati da qualche giorno, proseguiranno nelle prossime ore al fine di arrivare in tempi brevi alla fumata bianca.

La volontà comune, infatti, è quella di arrivare ad una soluzione in grado di soddisfare tutte le parti coinvolte. Il giocatore, da parte sua, ha espresso il proprio gradimento al trasferimento. Ora resta da risolvere l’ultima problematica rimasta, ovvero quella riguardante lo stipendio percepito dalla punta: 2 milioni netti l’anno, troppi per gli azzurri che infatti hanno chiesto all’Inter di compartecipare alle spese in modo tale da sbloccare l’operazione.

Con Cutrone e Pinamonti l’Empoli sistemerebbe di fatto l’attacco, regalando al tecnico Aurelio Andreazzoli una coppia sì giovane ma con diversi campionati in Serie A già alle spalle. L’ex Milan, reduce da una stagione deludente vissuta alla Fiorentina e poi al Valencia, è in cerca di rilancio e nella città toscana avrà l’occasione per rilanciarsi mentre il nerazzurro ha vissuto ai margini il percorso che ha condotto l’Inter verso la vittoria dello scudetto.

Pinamonti all’Empoli, ci siamo: accordo vicino con l’Inter

Nel frattempo la società è ad un passo pure da Sebastiano Luperto (che oggi non ha preso parte all’allenamento del Napoli) e a Lorenzo Tonelli, in uscita dalla Sampdoria. Due rinforzi per il pacchetto arretrato, che può contare pure su Riccardo Marchizza: “Con l’Empoli ci siamo voluti reciprocamente anche se ho iniziato il ritiro estivo con il Sassuolo. Mi hanno parlato di un gruppo fantastico e ho trovato conferme, in più mi trovo bene con Andreazzoli, visto che ci eravamo già conosciuti alla Roma”.

Il giocatore è reduce da un buon campionato vissuto con la maglia dello Spezia: per lui 24 presenze e due assist. “In questi 2 anni ho fatto il terzino sinistro, cerco di adattarmi a quello che mi chiedono pure se sento questo come il mio ruolo migliore anche perchè negli ultimi tempi ho fatto il laterale basso nel 4-3-3 o il quinto come la scorsa settimana ma so bene che a 23 anni devo fare ciò che mi chiedono”. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!