Petagna, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Petagna al Fantacalcio– Via alla nuova avventura in maglia azzurra dopo la buona stagione in maglia SPAL nonostante l’amara retrocessione. Il neo attaccante del Napoli è pronto a mettersi a completa disposizione di Gattuso. Forza fisica, fiuto del gol e margini di miglioramento notevoli. Non partirà con la garanzia del posto da titolare, ma combatterà con il coltello tra i denti per convincere il proprio allenatore a puntare forte e costantemente su di lui.

Petagna al Fantacalcio, la carriera

Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Milan, Petagna ha esordito in Serie A con la maglia rossonere nella stagione 2012-2013, scendendo in campo una sola volta. Successivamente, prima il prestito alla Sampdoria, poi le esperienze in Serie B con le maglia di Latina, Vicenza e Ascoli. Nel 2016 il passaggio all’Atalanta. Con i bergamaschi mette a segno 9 gol in 63 presenze. Nel 2018 il trasferimento alla SPAL: 63 presenze totali, come nel biennio atalantino, ma sono ben 29 i gol messi a segno. Ora l’inizio della nuova avventura in maglia Napoli.

Petagna al Fantacalcio, i consigli per l’asta

Come muoversi in chiave d’asta? Giusto analizzare la situazione a 360° gradi. Petagna arriverà al Napoli con grande entusiasmo, ma non per recitare la parte di centravanti titolare. Gattuso lo utilizzerà come attaccante di scorta, ecco perchè vi consigliamo di non fare follie. Tuttavia, come già dimostrato negli anni passati, occhio alla sua fame da gol e al suo fiuto offensivo: l’ex SPAL potrebbe scavalcare le gerarchie fin dall’inizio. Giusto puntarci? Sì, ma senza particolari follie.

Valore giocatore

*** (3 stelle)

Quotazione al Fantacalcio

17 crediti

Ruolo al Fantacalcio

Attaccante

Consiglio di spesa

21 crediti

Indice di titolarità

Sostituto del titolare: Come anticipato, almeno inizialmente, Petagna rappresentare l’alternativa all’attaccante titolare, che nello specifico risponderà al nome di Mertens. Occhio, però, al triplo impegno stagionale della compagine azzurra, aspetto che potrebbe spingere Gattuso a schierare Petagna in maniera costante e spesso dal primo minuto. Puntateci, ma senza affondare particolarmente il piede sull’acceleratore.

Legenda

  • Indice di titolaritàTitolare, sostituto del titolare, sporadico, scommessa, panchinaro
  • Valore giocatore1 stella – acquisto non determinante, 2 stelle – acquisto poco determinante, 3 stelle – acquisto normale, 4 stelle – acquisto determinante, 5 stelle – acquisto fondamentale
  • Quotazione al fantacalcioil valore si basa su un’ipotetica asta con 500 crediti

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!