📢 FLASH | Paura per Pelé: il campione ricoverato in terapia intensiva

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Pelé ricoverato – Tanta paura per le condizioni di salute di Pelé che, in queste ore, è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Albert Einstein di San Paolo. Per leggenda del calcio si tratterebbe di un problema di reflusso accusato nella serata di giovedì.

O Rei era stato ricoverato già lo scorso 4 settembre per l’asportazione di un tumore al colon, ma i medici brasiliani hanno subito rassicurato sulle condizioni non critiche del campione verdeoro. In Brasile ovviamente è tanta la preoccupazione e si aspettano aggiornamenti sulle condizioni di salute di quello che è uno dei monumenti viventi della storia del calcio.

Al momento non ci sono indicazioni su quando Pelé potrà lasciare la struttura visto che le sue condizioni dovranno essere monitorate con grande attenzione dai medici nelle prossime ore. Ricordiamo che O Rei compirà ben 81 anni il prossimo 23 ottobre e che ultimamente ha avuto diversi problemi di salute che obbliga a una certa attenzione il personale sanitario.

Pelé ricoverato: i medici parlano di condizioni non gravi

Negli ultimi giorni sono state le notizie che hanno riguardato le condizioni di salute di Pelé. Il brasiliano infatti solo tre giorni fa aveva lasciato la terapia intensiva in seguito all’operazione di asporto di un tumore al colon. Adesso però per lui si sarebbero riaperte purtroppo le porte della terapia sub-intensiva.

Proprio in occasione dell’operazione di rimozione del tumore, Pelé aveva rassicurato i suoi numerosissimi fan con un post su Instagram. “Sono pronto a giocare fino al 90mo e pure i supplementari”, questo il testo del messaggio rivolto a tutti gli appassionati di calcio e non solo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!