Lazio, Sarri e gli esterni d’attacco. Le gerarchie tra Pedro, Felipe Anderson e Zaccagni

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Pedro-Felipe Anderson-Zaccagni – L’arrivo a fine mercato di Zaccagni dal Verona sembrava che potesse cambiare le gerarchie in attacco nella Lazio. I biancocelesti sono una squadra esperta, la più anziana del campionato con 30,2 anni di media: per trovare una squadra con più esperienza di questa Lazio dobbiamo tornare alla stagione 2017/18 e alla età media di 30,3 anni dell’ormai ex Chievo Verona.

Maurizio Sarri vuole proprio puntare su questa esperienza. In un ruolo dinamico come quello di esterno d’attacco, Sarri sta puntando molto su Pedro, l’unico giocatore al mondo ad aver segnato in finale di Champions, Europa League, Supercoppa Europea e Mondiale per Club. Uno che, possiamo affermarlo, di calcio se ne intende.

Dalla parte opposta il titolare è Felipe Anderson. Sarri ha affermato di aver allenato pochi giocatori talentuosi come il brasiliano. L’allenatore toscano ha voluto motivare l’attaccante della Lazio sottolineando il poco talento che fino a qua è riuscito a sfruttare: secondo Sarri, infatti, Felipe Anderson avrebbe le potenzialità per essere un crack internazionale. Una bella iniezione di fiducia, quindi, da parte del proprio allenatore. Scopriamo cosa fare al fantacalcio con questi tre giocatori.

www.imagephotoagency.it

Pedro-Felipe Anderson-Zaccagni: chi schierare al fantacalcio

Partiamo dal presupposto che questi tre giocatori sono intercambiabili: possono giocare tutti su entrambe le fasce. La Lazio sta disputando anche l’Europa League, quindi ci sarà spazio per tutti. A noi, però, interessa il fantacalcio. Chi può rendere meglio nel nostro gioco preferito?

Pedro e Felipe Anderson sono ottime pedine al fanta: il primo è leggermente meno appetibile per gli scambi, poiché listato attaccante. Il secondo, invece, è un ottimo centrocampista, ma non lo scopriamo certo oggi. Il più interessante da prendere agli scambi, però, è Zaccagni: l’ex Verona parte dietro nelle gerarchie e in molti lo danno per spacciato in quanto a titolarità. Zaccagni, però, è un centrocampista molto valido e perfetto per il gioco di Sarri. Troverà molto spazio, puntateci.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!