Patto Inter-Icardi: possibile addio a giugno con due obiettivi nel mirino

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Nuovi risvolti oggi su La Gazzetta dello Sport sul patto Inter-Icardi. L’argentino con la Spal non ci sarà. La società e i compagni di squadra sono in attesa di un gesto chiarificatore. Dall’altra parte Icardi non avrebbe nulla da dire: punti di vista differenti delle parti sulla questione spogliatoio.

Una possibile luce si è accesa sul patto Inter-Icardi: due obiettivi che la società vogliono a tutti i costi. Uno si chiama Europa League. L’altro quarto posto da conquistare. L’idea è di averlo a disposizione per una delle partite più importanti della stagione: il derby. Probabilmente il presidente Steven Zhang potrebbe essere di aiuto in merito alla questione, magari con un ennesimo colloquio con il numero 9 con tanto di ritocco economico. Una fatica che la società avrebbe preferito evitare.

In questo caso la soluzione potrebbe essere: la separazione a fine stagione. Dal canto suo, l’argentino vorrebbe rispettare a pieno il patto Inter-Icardi, permettendo ai nerazzurri di conquistare gli obiettivi prefissati. Al momento la situazione è questa, con le strade che probabilmente a giugno si divideranno.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!