Inter, Skriniar fissa l’obiettivo: “Vorrei vincere un trofeo di squadra”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Tra i protagonisti della stagione che potrebbe coincidere con il ritorno alla vittoria del titolo da parte dell‘Inter, c’è senza dubbio Milan Skriniar. Il difensore slovacco, infatti, è sempre più tra i leader della compagine nerazzurra.

Una stagione che, a dire il vero, non era iniziata nei migliori dei modi con qualche esclusione di troppo dall’undici titolare dove Conte, inizialmente, aveva fatto altre scelte su chi schierare nella sua difesa a tre.

L’ex Sampdoria, però, si è rimboccato le maniche e sotto gli insegnamenti del tecnico leccese si è ripreso dapprima il posto da titolare e, successivamente, un ruolo sempre più importante nello spogliatoio nerazzurro.

Le ottime prestazioni con la maglia dell’Inter gli sono valse il titolo di “Miglior giocatore slovacco del 2020” che gli è stato consegnato in concomitanza con gli impegni della sua nazionale di questi giorni.

www.imagephotoagency.it

Milan Skriniar: le sue parole al giornale Pravda

In occasione del premio come “Miglior giocatore slovacco del 2020”, Skriniar ha rilasciato un’intervista al quotidiano Pravda nella quale ha espresso tutta la sua voglia di vincere con la maglia dell’Inter: “I premi individuali fanno piacere, ma ora vorrei anche vincere con l’Inter ma anche con la Nazionale. Non ho ancora un trofeo di squadra, vorrei finalmente vincerne uno.

Un pensiero anche a quella che è stata la decisione dell’Ats di Milano in merito alla partenza dei nazionali: Il club avrebbe preferito fossimo rimasti a Milano. Hanno deciso le autorità, l’Inter non avrebbe potuto dirci nulla in caso di via libera. Le autorità ci hanno permesso di viaggiare e l’Inter non ha creato problemi.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!