Papu Gomez rivela: “Una big europea ha cercato di acquistarmi”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Papu Gomez all’Atletico Madrid: è questo il curioso retroscena di mercato che emerge da un’intervista che il capitano dell’Atalanta ha concesso alla trasmissione argentina “Smoke Free”.

L’episodio risale all’estate del 2013, quando Gomez era ancora un giovane attaccante del Catania, e il Cholo Simeone, che aveva allenato il Papu proprio in rossoazzurro, aveva già formulato un’offerta per portarlo in Colchoneros.

Un’offerta però non sufficiente per portare il Papu Gomez all’Atletico Madrid, come lo stesso attaccante argentino ha raccontato: “Sono stato in Argentina con Simeone e un giorno siamo andati a pranzo. Lì mi disse che quando sarebbe tornato per la pre-season mi avrebbe chiesto come rinforzo all’Atletico Madrid, che però era messo male finanziariamente. Il Catania ha chiesto dieci milioni di euro, loro ne hanno offerti sei. Non mi hanno venduto e volevo morire”.

La proposta giusta sarebbe arrivata poi dal Metalist, con Gomez che proprio in quella sessione di mercato lasciò l’Italia, per farvi ritorno l’estate successiva e cominciare la straordinaria storia d’amore con l’Atalanta.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!