Pandev: “Questa situazione non ha cambiato la mia idea: salvo il Genoa e poi…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

A 36 anni Goran Pandev continua a stupire ed emozionare i suoi tifosi, ma anche i fantallenatori.

Una forma fisica da fare invidia a giocatori più giovani, ma l’attaccante – nonostante la situazione corrente – del Genoa non ha cambiato la sua idea sul ritirarsi dal calcio giocato.

Al termine di questa stagione saluterà tutti e intraprenderà un nuovo percorso di vita, lontano dal calcio giocato.

Intanto il pensiero è solo uno: tornare ad allenarsi assieme ai compagni di squadra e salvare il ‘suo’ Genoa, quello che da 5 anni a questa parte è stata un po’ la sua seconda casa.

Tra passato e presente, Pandev, si è raccontato ai microfoni del Corriere dello Sport, ecco le sue parole.

RIPRESA – Mi manca allenarmi con i mie compagni. Il calcio è la nostra vita. Ricominciare il campionato? Lo spero, ma la decisione spetta alle autorità competenti che sono sicuro faranno la scelta migliore. 

Riprendere sarebbe comunque un segnale importante per tutta l’Italia la gente guarderebbe quello e non solo le news sul virus. Anche se giocare senza pubblico non sarà il massimo… 

Se il campionato dovesse chiudersi qui mi dispiacerebbe per il mio Genoa. Nell’ultimo periodo abbiamo fatto vedere grandi cose e dimostrato che possiamo salvarci tranquillamente. Nicola ha portato entusiasmo e fiducia nel gruppo”.

TRIPLETE – Nonostante siano passati dieci anni quei ricordi mi ritornano spesso in mente. Abbiamo fatto qualcosa di straordinario e non so se qualche altra formazione potrà fare lo stesso.

Eravamo un gruppo fortissimo e unito. Anche Dio ci ha aiutato e così abbiamo vinto tutto. Mourinho? Persona splendida, ci ha dato tanto. Il mio gol più bello in quell’annata? Il gol nel derby vinto in inferiorità numerica.

FINE CARRIERA – Qui a Genoa la gente mi vuole davvero bene ed è giusto che finisca la carriera nel club più antico d’Italia. Volevamo e vogliamo salvarci.

Smettere dopo questa stagione? Prima della pandemia avevo detto che avrei salvato il Genoa e poi mi sarei ritirato, ora spero termini presto questa situazione e poi vedremo cosa succederà. Al momento penso ancora di terminare dopo questa stagione la mia carriera.

Fonte: Wikimedia Commons

Mi immagino la mia gara d’addio al calcio con tanta gente allo stadio, voglio salutare il popolo rossoblù perché qui ho passato 5 anni bellissimi e devo solo ringraziarli. Ho dato tutto per questa maglia, vorrei poter dire addio al calcio in un Ferraris gremito“. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!