Milan, chi per il dopo Gattuso? Tre allenatori ringhiano per la panchina!

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

“Possibili scenari si contendono…” direbbe Cesare Cremonini. La canzone adatta che rispecchia al momento il futuro della panchina del Milan. Nonostante gli ultimi deludenti risultati, che hanno messo a rischio una eventuale partecipazione europea dei rossoneri, il Diavolo continuerà fino alla fine della stagione con Gattuso come allenatore. E dalla prossima estate? Sicuramente ci sarà infatti una nuova figura: il nome, la dirigenza lo sceglierà nei prossimi giorni. Sono stati fatti almeno una decina di nomi per sostituire l’ex centrocampista rossonero. Da Conte a Sarri, passando per Di Francesco, Gasperini, Pochettino, Jardim e molti altri. Un nuovo film è alle porte: il cast è aperto… Titolo del film: “La Resurrezione del Milan”.

Sono ore turbolente per la panchina del Milan. In attesa di capire se la squadra riuscirà a centrare gli obiettivi prefissati a inizio anno, Gazidis, Leonardo e Maldini stanno già valutando chi potrebbe prendere il posto di Gattuso. Una certezza c’è: l’attuale allenatore andrà via a fine stagione, a meno che non ci sia una sconfitta col Bologna…

Per la dirigenza si tratta ovviamente di una scelta delicata, perché dopo le ultime annate e i tanti allenatori passati in rossonero non c’è più margine di errore… anche perchè i tifosi sono stanchi. Per rilanciare la squadra serviranno due fattori: un tecnico con grande fama e un progetto solido che abbia delle fondamenta sicure. Il sogno si chiama Conte, ma la pista più fattibile porta a Sarri. Ma con quest’ultimo bisogna stare attenti: l’ex Napoli lascerà i Blues per andare in una squadra che non andrà in Champions League? Attenzione anche ai nomi di quell’Arsene Wenger e quello di Gasperini che potrebbero insidiare la pole position di Conte e Sarri.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!