Pagellone Serie A alla 14^ giornata: promossi e bocciati di inizio stagione

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Pagelle Fantacalcio pronte ad emettere le prime sentenze dopo 14 giornate di Serie A. Tante le certezze, tante le conferme, ma particolare attenzione anche alle delusioni di questi primi mesi di campionato. Milan sugli scudi, protagonista di una prima parte di campionato decisamente al di sopra di ogni più rosea aspettativa. Squadra compatta, ben equilibrata tra i reparti e perfetta anche nella costruzione del gioco.

Bene anche Inter e Juventus, forse leggermente deludenti a livello di gioco, ma bene organizzate in ogni singolo reparto. Qualche dubbio di troppo del tecnico bianconero nelle scelta della probabile formazione ideale, ma la sensazione è che i bianconeri renderanno al meglio da febbraio in poi.

Tre le note positive di questi primi mesi spazio anche per il Napoli, Roma e il Verona. Ottime conferme anche per l’Atalanta di Gasperini. Tra i bocciati spiccano Fiorentina, Torino e Genoa, autentiche delusioni di questa prima parte di stagione.

Pagelle Fantacalcio, le 20 squadre di Serie A: promossi e bocciati di inizio stagione

Atalanta 7,5

www.imagephotoagency.it

Prima parte di stagione leggermente altalenante, poi ottimo sprint in campionato e anche in chiave europea con la conquista degli ottavi di finale per il secondo anno di fila. Pesa sul groppone il “caso Gomez”, ma la sensazione è che la Dea reciterà un ruolo da protagonista anche in vista della seconda parte di campionato. Sorride Gasperini anche per il recupero totale di Ilicic.

Benevento 6

Andamento altalenante, ma privo di garanzie e costanza. Servirà maggiore convinzione e un’impronta più marcata per evitare spiacevoli sorprese nella seconda parte del campionato. Serve un attaccante?

Bologna 5,5

Poca fase offensiva e line di centrocampo e difesa spesso in difficoltà. Rossoblù chiamati a una seconda parte di stagione da protagonisti per evitare di essere risucchiati in piena zona retrocessione. Non può bastare Palacio.

Cagliari 6,5

Male nelle prime giornate, decisamente meglio nella parte centrale di queste prime 14 giornate di campionato. Il 4-2-3-1 di Di Francesco continua a convincere tutti. Zappa rivelazione assoluta.

Crotone 5

Mancano gol e costanza nel creare azioni da gioco pericolose. Il mercato di gennaio potrebbe servire ai calabresi per rinforzare centrocampo e attacco. Serve un’alternativa di spessore a Simy e Messias.

Fiorentina 4,5

www.imagephotoagency.it

Autentica delusione di questa prima parte di campionato nonostante in grandi investimenti fatti in estate. Fase offensiva abulica e retroguardia troppo spesso distratta. L’arrivo di Prandelli non sembrerebbe aver migliorato il lavoro di Iachini. A gennaio ci sarà bisogno di un centravanti esperto e capace di far reparto da solo.

Genoa 4,5

Esonerato Maran, ora spazio a per Ballardini. Genoa delusione assoluta delle prime 14 giornata di campionato. Tre le note liete solamente l’esplosione tra i grandi di Scamacca.

Inter 7

www.imagephotoagency.it

Bene nei risultati, malino nell’approccio al gioco. Disastroso cammino europeo che potrebbe agevolare la corsa scudetto in vista della seconda parte di stagione. Rivelazione Barella, mistero Eriksen, ormai prossimo all’addio.

Juventus 6,5

www.imagephotoagency.it

Tanta confusione e andamento a corrente alternata. Pirlo sembrerebbe essere ancora alla caccia dell’assetto definitivo. I bianconeri potrebbero continuare a puntare con forte decisione sul 3-5-2 mascherato in un 4-4-2. Morata e Cuadrado le rivelazioni, delusioni Chiellini e Arthur.

Lazio 6,5

Andamento perfetto, sia in Italia, sia in Europa. Cosa manca per il definitivo salto di qualità nella seconda parte di campionato? Il mercato dovrà portare un nuovo difensore e un nuovo centrocampista. Immobile garanzia assoluta.

Milan 8

www.imagephotoagency.it

Oltre ogni rosea aspettativa. Primato in classifica e rossoneri al comando nonostante la recente assenza di Ibrahimovic, sinonimo di intreprendenza e nessuna “Ibra-dipendenza”. Caccia concreta al tricolore. Rivelazioni Kjaer e Kessie, delude Tonali, almeno fino a questo momento.

Napoli 7

Mezzo punto in più per la tenacia e le difficoltà di questo inizio di stagione dovute ai tanti infortuni. Gattuso sembrerebbe aver costruito un gruppo compatto e bene organizzato in ogni settore del campo. Sorprende Lozano, delusioni Osimhen (complice l’infortunio) e Fabian Ruiz.

Parma 5,5

Prima parte di stagione leggermente insufficiente. Poca qualità e poca intraprendenza offensiva. A gennaio servirà un uomo d’ordine in mezzo al campo e un attaccante. Troppi e costanti infortuni per la coppia Cornelius-Inglese.

Roma 6,5

www.imagephotoagency.it

Una delle sorprese di questo inizio di stagione. Caccia a un posto in Champions League con Fonseca pronto a confermare il suo 3-4-2-1. Promossi Spinazzola e uno strepitoso Mkhitaryan, bocciati Smalling e Mancini.

Sampdoria 6

Male nelle prime giornate, decisamente in crescita nelle ultime 5-6 giornate di campionato. Ranieri è riuscito a trasmettere grinta, serenità e autostima ai suoi giocatori. Promossi Verre, Augello e l’eterno Quagliarella. Delude Keite, vittima di costante infortuni.

Sassuolo 7,5

Calcio spettacolo e convinzione nei propri mezzi. Il Sassuolo punta a confermare il suo valore anche nella seconda parte di stagione. Djuricic e Locatelli le rivelazione, Caputo e Berardi le conferme. Leggermente sottotono Boga.

Spezia 6,5

Impatto deciso sulla Serie A. La compagine ligure continua a evidenziare una chiara idea di calcio senza particolari timori. Sorpresa Pobega e Nzola. Il tecnico Italiano punta a confermarsi già dalla prossima 15 ^ giornata per evitare di esser risucchiato nei bassifondi della classifica in piena lotta salvezza.

Torino 4,5

www.imagephotoagency.it

Delusione totale e idea di calcio dai risultati disastrosi in queste prime 14 giornate. Difficile capire cosa manchi ai granata. La sensazione è che servirà un partner d’attacco per Belotti, uno dal grande carisma e grande esperienza. Giampaolo in bilico: occhio alle prossime giornate.

Udinese 6

Prima 14 giornate sufficienti, ma senza particolari lodi. Deludono Lasagna e Deulofeu, quest’ultimo praticamente mai pericoloso. Conferma assoluta per De Paul.

Verona 6,5

Cattiveria agonistica e ottima idea di gioco. Il Verona si prepara a recitare una parte d’assoluta protagonista anche in vista della seconda parte di stagione. Obiettivo Europa? Credere nei miracoli: questo l’imperativo in casa gialloblù. Conferme per Silvestri e Zaccagni, non pervenuto Kalinic, vittima di un infortunio decisamente lungo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!