Pagellone Serie A alla 17^ giornata: promossi e bocciati al giro di boa

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Pagelle Fantacalcio pronte ad emettere le prime sentenze al giro di boa della nostra Serie A. Tante le certezze, tante le conferme, ma particolare attenzione anche alle delusioni di questi primi 6 mesi di campionato. Inter sugli scudi, protagonista di una prima parte di campionato decisamente al di sopra di ogni più rosea aspettativa. Squadra compatta, ben equilibrata tra i reparti e perfetta anche nella costruzione del gioco. Conte ha ridato verve atletico-agonistica ai nerazzurri, candidandoli ad un’autentica certezza in vista della sfida scudetto contro gli uomini di Sarri. Bene anche la Juventus, forse leggermente deludente a livello di gioco, ma bene organizzata in ogni singolo reparto. Qualche dubbio di troppo del tecnico bianconero nelle scelta della probabile formazione ideale, ma la sensazione è che i bianconeri renderanno al meglio da febbraio in poi.

Occhio alle certezze dei bianconeri, le quali, come accennato, potrebbero essere messe in totale discussione dal grande percorso dell’Inter di Antonio Conte. Tra le sorprese come non citare il Cagliari di Rolando Maran, autentica rivelazione di questa prima parte di stagione e pronta a ritagliarsi un ruolo da protagonista anche in chiave Europea. Tre le note positive di questi primi 6 mesi spazio anche al Verona e anche ad una travolgente Lazio, con Ciro Immobile assoluto leader e protagonista. Inzaghi è stato molto chiaro: i biancocelesti dovranno cercare di confermare l’ottimo rendimento anche nella seconda parte di stagione.

Particolare attenzione anche alle delusioni di questi primi 6 mesi. Milan obbligato ad una rinascita immediata nel corso dei prossimi mesi dopo una prima parte di stagione totalmente da dimentica: avvicendamento Giampaolo-Pioli immediato e idee poco chiare sul nascere, il tutto condito da una scarsa vena realizzativa da parte di Piatek, delusione assoluta di questo inizio di stagione e sconsigliato di frequente anche dai nostri consigli Fantacalcio. Bocciato anche il Napoli, il quale ha dato il benservito ad Ancelotti, privandolo “del panettone” e aprendo le porte a Gattuso in vista della seconda parte di stagione.

Pagelle Fantacalcio, le 20 squadre di Serie A: promossi e bocciati della prima parte di stagione

Inter 8,5

Una prima parte di stagione da rullo compressore. Grinta, determinazione e voglia di rincorrere un sogno chiamato “scudetto”. Conte ci proverà in maniera concreta e occhio ai possibili rinforzi dal mercato di gennaio. Mezzo punto in più per la costanza e capacità di superare le difficoltà nonostante una rosa leggermente corta.

www.imagephotoagency.it

Juventus 6,5

Non possiamo parlare di certo di delusione, ma la sensazione è che i bianconeri siano stati costruiti male in mezzo al campo. Rabiot e Ramsey non hanno offerto il rendimento che ci si aspettava, così come Cristiano Ronaldo, autore di una prima parte di stagione al di sotto delle aspettative. Detto questo, numeri da record per Sarri, il quale punta alla svolta definitiva dal mese di febbraio.

www.imagephotoagency.it

Lazio 8,5

Protagonista assoluta di questo inizio di stagione, trascinata da un Ciro Immobile formato super. Inzaghi si aspetta una seconda parte di stagione sulla falsariga della prima, in modo da poter raggiungere il traguardo Champions League. Da segnalare la grande prima parte di stagione di Luis Alberto, uomo assist e barometro della manovra laziale.

www.imagephotoagency.it

Cagliari 8,5

Autentica rivelazione di questo inizio di stagione: Maran ha creato una corazzata impressionate, condita dal carisma e temperamento di Nainggolan e dalle vena realizzativa della coppia offensiva Joao Pedro-Simeone. Riuscirà la compagine isolana a confermarsi anche nel girone di ritorno? Rossoblù a caccia di un risultato storico nell’anno del centenario del club.

www.imagephotoagency.it

Roma 7

Fonseca ha soffocato sul nascere polemiche, punti interrogativi e dubbi. Nonostante la tanta sfortuna in ambito “infortuni”, il tecnico giallorosso è riuscito a sopperire al meglio alle difficoltà. Ora spazio ad una seconda parte di campionato da protagonista, con obiettivo Champions League a portata di mano.

www.imagephotoagency.it

Atalanta 7

Conferma totale dopo il 4° posto della passata stagione. L’Atalanta ha confermato qualità, dinamismo e temperamento anche in questi primi 6 mesi di stagione. Occhio alla seconda parte di stagione, i bergamaschi proveranno a centrare nuovamente il bersaglio Champions League.

www.imagephotoagency.it

Napoli 5

Delusione totale di questa prima parte di campionato. Mercato da sogno per Ancelotti, ma Napoli mai pericoloso, compatto con una chiare identità di gioco. Malumori e liti interne tra allenatore-giocatori-presidente, il tutto culminato con l’esonero di Ancelotti e l’arrivo di Gattuso sulla panchina azzurra. L’ex Milan sarà chiamato al ribaltone totale per riacciuffare il 4°posto.

www.imagephotoagency.it

Parma 6

Prima parte di stagione sufficiente, ma nulla più. Andamento leggermente altalenante, ma ricco di qualità offensiva e con Sepe formato “Superman”. Il portiere della compagine emiliana è tra le note più positive di questo inizio di stagione. Sufficienti, promossi senza entusiasmi!

www.imagephotoagency.it

Torino 6

Prime giornate da assoluti protagonisti, poi il crollo totale. Leggera ripresa nel finale della prima parte di stagione, ma ci sarà da lavorare attentamente in vista della seconda parte di campionato. Verdi delusione totale, sarà decisivo dal prossimo gennaio?

www.imagephotoagency.it

Milan 5

Pronti via, esonerato Giampaolo prima ancora di poter mettere in atto le sue idee e il suo tema tattico. Primi 6 mesi confusi e di totale delusione, salvo un leggero miglioramento con l’arrivo di Pioli. Dal 2020 servirà una svolta decisiva, anche se il traguardo Champions League sembrerebbe esser ormai compromesso.

www.imagephotoagency.it

Verona 7,5

Dopo il Cagliari ecco l’altra rivelazione di questi primi 6 mesi di campionato. Difesa blindata e Silvestri valore aggiunto della retroguardia gialloblù. Riusciranno i veronesi a confermarsi anche nelle seconda parte di stagione? Kumbulla e Amrabat le rivelazioni!

www.imagephotoagency.it

Bologna 6

Rossoblù scioccati dalla brutta notizia di Mihajlovic e costretti a fare i conti con un’annata piuttosto particolare. Bene in fase offensiva, leggermente meno in fase difensiva. Servirà organizzazione e cattiveria agonistica per confermare l’ottimo momento anche nel girone di ritorno.

www.imagephotoagency.it

Fiorentina 5,5

Prime giornate deludenti, poi il cambio modulo per l’improvvisa svolta, ma poi nuovamente la caduta nel profondo. Andamento decisamente altalenante, con mercato impostato in maniera piuttosto strana: Boateng e Pedro non pervenuti!

www.imagephotoagency.it

Sassuolo 6,5

Il gioco di De Zerbi continua ad affascinare tutti, sia in chiave offensiva, sia nel recupero palla e costruzione del gioco. Unica lacuna legato all’atteggiamento difensivo, spesso troppo distratto e disordinati. Berardi sembrerebbe esser ritornato sui propri standard, così come Caputo, altra conferma dopo l’ottima passata stagione in maglia Empoli.

www.imagephotoagency.it

Lecce 6,5

Pugliesi nota lieta di questa prima parte di stagione. Trascinati da Mancosu, Lapadula e Falco, i giallorossi continuano a navigare a distanza di sicurezza dalla zona retrocessione. Mercato impostato in maniera letale, con giocatore utili e compatibili al 100% con l’egemonia del gioco di Liverani. Promossi a pieni voti.

www.imagephotoagency.it

Udinese 6

Sufficienza stiracchiata, considerando le grosse difficoltà iniziali. Dopo l’esonero di Tudor la sensazione è che Gotti abbia ridato un’anima alla squadra, pur manifestando ancora grosse problematiche offensiva. Vedremo quel che succederà nella seconda parte di stagione.

www.imagephotoagency.it

Sampdoria 5

4 il voto riportato dalla gestione Di Francesco, 6 quello dell’attuale gestione Ranieri. Una media che consegna un voto mediocre ai blucherchiati, costantemente inguaiati in zona retrocessione. Ranieri proverà a regalare la sua ennesima impresa in carriera: attenzione ai possibili rinforzi nel mercato di gennaio.

http://www.imagephotoagency.it

Genoa 5

L’esonero di Andreazzoli in favore di Thiago Motta non ha dato i risultati sperati. Rossoblù risucchiati totalmente in piena bagarre retrocessione. Stagione da vivere tutta d’un fiato e con l’acqua alla gola. Prima parte di stagione insufficiente: rimandati!

www.imagephotoagency.it

Brescia 4,5

L’arrivo di Balotelli in estate, poi l’esonero di Corini e l’arrivo di Grosso condite da alcune polemiche con l’attaccante bresciano, poi il nuovo esonero di Grosso con il ritorno di Corini. La sensazione è che in casa Brescia ci sia molta confusione. Cellino, Corini e company dovranno invertire totalmente la rotta per evitare l’immediata retrocessione.

www.imagephotoagency.it

SPAL 5

Forse una delle delusioni più concrete di questa prima parte di campionato. Servirà qualche rinforzo nel mercato di gennaio per cercare di puntellare una rosa leggermente in difficoltà nelle alternative ai titolari.

www.imagephotoagency.it

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!