Calciomercato, le pagelle della Serie A: Juve da 7, Inter da 8, bene Cagliari e Roma. Delusione Samp

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Fine dei giochi e via alla pagelle Calciomercato, le quali sottolineano l’operato delle 20 squadre di Serie A dopo tre mesi lunghi e travagliati. Bene la Juventus, perfetta nella prima parte del mercato, meno brillante sul finale con qualche esubero rimasto sul groppone. Perfetta l’Inter, soprattutto nel divincolarsi alla perfezione anche dalla grana Icardi. Insufficiente la Sampdoria nonostante l’arrivo last minute di Rigoni. Detto questo, particolare attenzione anche al mercato del Cagliari, autentico protagonista di questa sessione estiva-

Pagelle Calciomercato che promuovono anche il Milan, ma solo parzialmente. Ottimo il colpo Rebic, meno brillanti altre soluzioni. Bene anche la Lazio che, nonostante pochi acquisti, ha mantenuto la spina dorsale della passata stagione senza privarsi dei suoi punti cardine, vedi Milinkovic Savic.

www.imagephotoagency.it

Pagelle Calciomercato 2019/2020: Juve promossa, Inter straripante

ATALANTA 7: Muriel e Malinovskyi le ciliegine sulla torta. Organico completo e pronto ad affrontare il fascino della Champions League. Ammessa senza debiti formativi.

BOLOGNA 6: campagna acquisti sufficiente senza particolari colpi di scena. Bene il colpo last minute targato Medel, il quale arricchirà le mediana rossoblù di grinta e qualità

BRESCIA 7,5: prima la conferma di tutti i protagonisti della promozione in Serie A, poi l’aggiunta di Balotelli e poi quella di Matri, due attaccanti che non hanno bisogno di alcun tipo di presentazione. Perfezione.

CAGLIARI 7: mercato da 8,5 fino a pochi giorni dalla conclusione. Un punto e mezzo in meno per il mancato affondo su una seconda punta da affiancare a Simeone in caso di assenza di Joao Pedro. L’assenza di Pavoletti ha complicato i piani della dirigenza rossoblù: l’attaccante livornese tornerà in campo tra circa 5-6 mesi. Promossi a metà.

FIORENTINA 7,5: doppio colpo last minute Pedro-Ghezzal, più gli arrivi di Pulgar, la conferma di Chiesa e il colpo ad effetto Ribery. Piccola pecca? Mancato affondo per un difensore centrale.

GENOA 7: straordinario colpo Schone, pedina di grande temperamento, caratura internazionale e grande esperienza. Manca qualcosa in difesa e un po’ di peso specifico in fase offensiva, tuttavia, mercato promosso a pieni voti.

INTER 8: capolavoro. Possiamo definirla così la nuova campagna acquisti interista. Sensi la ciliegina sulla torta, ottimi affare Lukaku e Sanchez, quest’ultimo arrivato in prestito gratuito. Da non sottovalutare anche l’arrivo di Godin e anche il capitolo cessioni e la grana Icardi, risolta in maniera sensazionale.

JUVENTUS 7: mercato da 8,5 fino a poche settimane dalla fine, quando i bianconeri sono rimasti imbottigliati sulla questione cessioni. Ora si fa dura per le potenziali esclusioni in vista della lista Champions League.

LAZIO 7: mezzo punto in più per aver mantenuto tutti i big in biancoceleste. Occhio all’affare Lazzari, il quale andrà a recitare una parte d’assoluto protagonista sulla corsia di destra.

LECCE 6: sufficienza, ma nulla più. Bene in fase offensiva con il doppio colpo Lapadula-Babacar, meno in fase difensiva, leggermente priva di qualità.

MILAN 6: mercato sufficiente soprattutto dopo l’arrivo di Rebic, pronto ad affiancare Piatek in attacco. Per il resto tutto abbastanza nella norma senza particolari euforie.

NAPOLI 7,5: Lozano, Manolas, Di Lorenzo, Llorente ed Elmas, più le conferme di tutti i big della passata stagione. Cos’altro aggiungere?

PARMA 6: mercato attento e mirato, sufficienza piena, specie dopo l’arrivo di Darmian nelle battute finali di questa sessione estiva.

ROMA 7: mezzo punto in meno per il mancato acquisto di un altro centrale di difesa dall’esperienza e caratura internazionale. Ok Smalling, ma sarebbe servito almeno un altro “stopper” da affiancare a Fazio o allo stesso centrale ex Liverpool. Bene la conferma di Dzeko, ottimi gli arrivi anche di Veretout, Mkhitaryan e Kalinic.

SAMPDORIA 5: mercato totalmente insufficiente nonostante l’arrivo di Rigoni. Vita dura per Di Francesco, blucerchiati, attualmente, in alto mare…specie dopo le prime due sconfitte nelle prime due gare di campionato.

SASSUOLO 6,5: Traorè e Caputo più l’aggiunta del nuovo acquisto Chiriches. Neroverdi pronti a recitare una parte d’assoluti protagonisti nel corso della stagione.

SPAL 5,5: nessun botto, nessun particolare colpo di scena. Mercato leggermente insufficiente.

TORINO 6,5: Verdi colpo dell’ultimo minuto, più la conferma di Nkoulou nonostante qualche capriccio sul finale. Più che sufficiente.

UDINESE 6: Bene in attacco, benino in difesa e a centrocampo. Forse sarebbe servito maggior esperienza in mediana e al centro del reparto difensivo.

VERONA 5,5: mercato leggermente insufficiente, ma le ottime qualità offensive potrebbe sopperire a qualche problematica difensiva. Ora palla al campo.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!