L’agente di Osimhen: “Il Napoli? E’ l’unico club che vuole acquistarlo però…”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Osimhen al Napoli: rinforzare l’attacco è una priorità in casa Napoli. Il rinnovo di Mertens e l’arrivo di Petagna sono buoni segnali ma non ancora sufficienti per tornare ai piani alti della classifica.

Urgono ulteriori rinforzi e il primo potrebbe giungere dalla Francia. Il profilo di Victor Osimhen ha attirato il ds dei partenopei Giuntoli: l’attaccante nigeriano classe ’98 è reduce da un’ottima stagione con la maglia del Lille realizzando 18 gol in 38 gare, tra Ligue1, Champions League e Coppa di Francia.

Intervistato dal giornale nigeriano “The Cable“, l’agente del giocatore ha confermato le voci di un interessamento del Napoli per il suo assistito: “L’unico club che vuole acquistarlo al 100% è il Napoli, in questo momento. La decisione finale spetta al lui, e oltre al Tottenham anche il Newcastle si è interessato. Se resta al Lille? Dubito, c’è la pressione di diversi club europei”.

Il probabile approdo di Osimhen al Napoli potrebbe non scaldare i tifosi azzurri. La punta del Lille può chiedere a Mertens e Callejon, giocatori giunti in terra campana nell’anonimato generale per poi diventare idoli indiscussi della tifoseria, specialmente il belga.

Osimhen al Napoli: le caratteristiche tecniche del nigeriano

Osimhen può incastrarsi alla perfezione nel 4-3-3 di Gattuso. Si tratta di una punta moderna che può giocare, sia a sinistra che a destra, in un attacco a 3. Possiede un fisico possente che lo porta ad essere un giocatore difficile da marcare e molto abile nel gioco aereo.

Dopo l’esperienza infelice in Germania con il Wolfsburg, Osimhen si riscatta in Belgio: con la maglia del Charleroi, ha mostrato le sue doti da bomber siglando 20 reti in 36 partite. Il Lille decide di scommettere su questo prospetto prelevandolo dal club tedesco per 13 milioni.

In Francia prosegue il suo processo di maturazione trasformandosi in un giocatore universale. Oltre ai gol (18), Osimhen si contraddistingue anche in qualità di assistman (6). Ha i numeri per fare la differenza in Serie A e Gattuso sa come sfruttare al meglio le potenzialità del classe ’98.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!