Nuove regole Serie A, cambia tutto al Fantacalcio: svolta rigoristi e tiratori

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Nuove regole Serie A pronte ad entrare nel vivo con l’imminente inizio di stagione. Cambiano alcuni dettagli, interpretazioni e decisioni arbitrali. A spiegare tutte le novità nel dettaglio, ci ha pensato Cesari, ex arbitro e opinionista “Mediaset”. Cesari, come riportato da “Sportmediaset“, ha analizzato le nuove regole spiegando alcuni retroscena: “La regola che avrà il maggior impatto è quella sul tocco di mano (cade il discorso della volontarietà, ndr): meno discrezionalità, quindi più falli fischiati e più rigori concessi. E chiarezza assoluta sui gol, perché non ci sarà da discutere sul loro annullamento. Più agevole poi la sinergia con il Var riguardo ai casi in cui braccio o mani saranno vicini al corpo (le scivolate, ad esempio). La percezione sul campo avrà più centralità“.

Nuove regole Serie A pronte ad “alterare” anche le scelte di ogni fantallenatore. In linea di massima, verranno assegnati più rigori e più calci di punizione, quindi sarà fondamentale avere nella propria rosa diversi specialisti. Una mossa strategica che potrebbe assicurarvi diversi bonus nel corso della stagione. Nuove regole, come detto, pronte ad intensificare i calci piazzati e calci di rigore, un toccasana per tutti i fantallenatori che hanno deciso di affidarsi agli specialisti. Meditate fantallenatori, questo potrebbe essere un anno ricco di soddisfazioni e di…calci piazzati!.

Nuove regole Serie A: rigori, ammonizioni, calci piazzati, barriere; ecco tutti i nuovi dettagli

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!