Torino, ecco Verdi: svolta Fantacalcio, ecco cosa cambia per Zaza e Iago Falque

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Verdi al Fantacalcio, un colpo ad effetto che potrebbe far sorridere tutti i fantallenatori. L’ex centrocampista offensivo del Napoli è pronto a catapultarsi nell’inizio della nuova avventura in maglia granata. Qualità nell’uno contro uno, imprevedibilità, tecnica e fiuto del gol. Un  centrocampista che potrebbe fare le fortune di ogni fantallenatore e ovviamente anche quella di Mazzarri. Come giocherà il Torino con l’arrivo di Verdi? Tanti dubbi, punti di domanda e perplessità. Il tecnico granata potrebbe affidarsi a tre tipologie di modulo. Cresce l’idea della conferma del 3-5-2, con Verdi pronto ad agire nei panni di seconda punta, o alle spalle del tandem offensivo in un ipotetico 3-5-2 trasformato in 3-4-1-2.

Non solo, occhio alla svolta di Verdi al Fantacalcio: di fatto, come accennato, l’ex Bologna e Napoli potrebbe rappresentare una pedina fondamentale per Mazzarri, il quale potrebbe affidarsi anche al 3-4-3, con Belotti punta centrale con ai lati Verdi e Iago Falque. In questo caso sarebbe Zaza l’escluso eccellente. Detto questo, qualora il Torino puntasse su un attacco a due, Zaza, Iago Falque e Verdi si giocherebbero una maglia da titolare per affiancare Belotti nel tandem offensivo. Insomma, cresce la curiosità per capire nel dettaglio come muterà il nuovo Torino dopo l’arrivo di Verdi.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!