Consigli Fantacalcio | La Top 5 delle scommesse per l’asta

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Jovanotti direbbe: “Mi fido di te”. Sarebbe fin troppo facile consigliare i giocatori top di reparto, quelli che tutti conoscono, quelli che tutti inserirebbero senza pensarci su. Ma il fantallenatore, quello bravo, è colui che possiede la lungimiranza, ovvero quel dono innato di prevedere quali siano i potenziali campioni in vista della prossima asta. Perché una delle gioie più belle del fantacalcio è scoprire talenti, e poter dire agli amici: “Quello l’ho preso io all’asta, non tu!”.

Abbiamo scelto 5 giocatori per ogni reparto: difesa, centrocampo e attacco: le Top 5 scommesse asta fantacalcio 2019/20. C’è chi punterà i soliti noti, i titolari inamovibili… quelli dal bonus facile. E chi invece si affiderà a quei giocatori che nessuno inserirebbe. Neanche a pagarli. Ma saranno proprio loro che ti permetteranno di dire: “Questo campionato lo vincerò grazie a loro, perchè ho preferito credere in queste scommesse, piuttosto che a un top”.
Attenti l’asta è vicina, si parte con un nuovo anno di Serie A. Questa stagione non farà eccezione mettendo in luce protagonisti inattesi o giocatori che ritroveranno la via perduta: queste le Top 5 scommesse asta fantacalcio 2019/20
www.imagephotoagency.it

Top 5 scommesse asta fantacalcio 2019/20

Brayan Vera (Lecce)

Dalla Colombia al Salento: un altro cafetero che sbarca nel tacco dello stivale seguendo le orme di Muriel e Cuadrado. Terzino sinistro, all’occorrenza anche difensore centrale, definito da Liverani come diamante grezzo. Fisicità, tecnica e corsa sono le sue caratteristiche principali… Un pensierino anche in chiave assist è d’obbligo. Quotazione: 4

Vavro (Lazio)

Un colosso per la difesa della Lazio di un 1,93 m capace di spaventare gli attaccanti avversari. Non è il solito difensore: perfetto in fase di impostazione e dotato di un ottimo tiro. Ma c’è una caratteristica che lo rende appetibile: è anche rigorista… anche se c’è da battere la concorrenza di Immobile. Quotazione: 8

Hernani (Parma)

Il tipico brasiliano che fa nella duttilità l’elemento cardine. Centrale in un centrocampo a due, mezz’ala all’occorrenza e anche regista. Il tutto suggellato dal fiuto del gol, più inserimenti letali, che possono spiazzare le difese avversarie. Un buon giocatore da prendere a basso prezzo. Quotazione: 11

Maroni (Sampdoria)

Noi fantallenatori non vediamo l’ora di vederlo all’opera! Numero 10 puro, ritenuto tra i profili più promettenti del calcio argentino, Maroni si è conquistato l’appellativo di “Gonzalo Maravilla”. Trequartista raffinatissimo, molto bravo nel saltare l’uomo e nelle ripartenze… e un punto di riferimento in zona assist per Quagliarella. Quotazione: 9

Cristo Gonzalez (Udinese)

Una scommessa certo, questo ragazzo classe 1997 può giocare in molte zone del reparto avanzato ed è un cecchino dagli 11 metri… ma la concorrenza è spietata: sia in attacco che a centrocampo. Ma ha un’arma in più a suo favore: il killer instinct nell’area piccola! E i 32 gol nelle ultime due stagioni sono un chiaro segnale. Quotazione: 6

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!