“Team Ovazioni” la top 11 della 35esima giornata

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

PORTIERE

LAMANNA (GENOA): preziosa la sua parata sul rigore calciato da Candreva. Conserva il gol del vantaggio di Pandev e riporta alla vittoria il Genoa.

DIFENSORI

PASQUAL (EMPOLI): il suo gol dalla distanza è una perla e garantisce la solita affidabile prestazione sia in difesa che in fase offensiva.

DE VRIJ (LAZIO): ottima gara del difensore olandese. Sicura e che dà tranquillità a tutto il reparto. Il gol è il giusto premio

GHOULAM (NAPOLI): l’uomo assist del Napoli. Serve Mertens con una facilità disarmante, come se si conoscano da anni.

CENTROCAMPISTI

BERNARDESCHI (FIORENTINA): il salvatore della Fiorentina. Un suo gol allo scadere evita la seconda sconfitta consecutiva alla Fiorentina. Provvidenziale.

LULIC (LAZIO): l’uomo ovunque. Lo vedevi in difesa, a centrocampo, in attacco diventando prezioso in tutti e 3 i reparti. Gol da bomber di razza e l’assist non manca mai.

LJAIJC (TORINO): batte una punizione magistrale che stravolge i piani bianconeri. Un pericolo costante per la retroguardia juventina che doveva adottare le maniere dure per fermarlo.

HAMSIK (NAPOLI): chiamatelo Ironman. Nemmeno un infortunio al polpaccio frena il centrocampista slovacco. Non sbaglia praticamente nulla dimostrando che a mezzo servizio fa la differenza. Gli è mancato solo il gol

ATTACCANTI

MERTENS (NAPOLI): 30 gol stagionali raggiunti nel giorno del suo 30esimo compleanno. Non poteva chiedere di meglio.

DZEKO (ROMA): con la doppietta rifilata al Milan, stacca Belotti nella classifica capocannonieri. Torna al gol al momento giusto nella gara giusta.

IMMOBILE (LAZIO): si intende a meraviglia con Keita e stupisce gli addetti al lavoro che non lo vedevano come la punta ideale per la Lazio. 22 gol basteranno per farli cambiare idea?

 

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!