Champions League: stangata per Neymar! Ecco la decisione della Uefa

Fonte: Wikimedia Commons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Squalifica Neymar: dopo quasi 2 mesi, è arrivato il parere della Uefa riguardo il comportamento di Neymar nel post partita di PSG-Manchester United. La stella brasiliana ha rimediato 3 giornate di squalifica che sconterà nella prossima Champions League. Un duro colpo per il club transalpino il quale affronterà le prime partite della fase a gironi senza il suo numero 10. Il fuoriclasse brasiliano paga a caro prezzo gli insulti rivolti al direttore di gara dopo aver assegnato il rigore ai Red Devils, nei minuti finali, consultando il VAR. Dal bordocampo, la rabbia l’ha trasferita sul suo profilo Instagram pubblicando una storia dove l’ex Barcellona ha giudicato vergognosa la decisione dell’arbitro.

Raccolte tutte le prove necessarie, la Uefa ha aperto un’inchiesta affidando alla Commissione Etica e Disciplina il compito di esaminare la situazione e comminare una giusta squalifica. Il giorno è arrivato e la punizione non è stata assolutamente soft nei confronti del calciatore del PSG. La squalifica Neymar è un altro occhio nero per la compagine transalpina dopo quello incassato per via dell’ennesima eliminazione agli ottavi di finale. In pochi si sarebbero aspettati un epilogo del genere, dopo il grande exploit dell’Old Trafford, ma, riprendendo il famoso detto di Giovanni Trapattoni, non bisogna dire gatto se non ce l’hai nel sacco.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!