“Serie A Highlights” [VIDEO] Milan-Cagliari 3-0 – 10/02/2019

Twitter @acmilan

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Piatek e Paquetà sono i simboli del Milan che avanza. Altro giro, altra prestazione convincente contro un Cagliari giunto al San Siro con l’atteggiamento sbagliato. Gattuso può ritenersi soddisfatto della prova dei suoi ragazzi e degli importanti passi in avanti compiuti che fanno ben sperare.

Nell’elenco dei marcatori, stava per entrare Suso ma il suo tiro è stato respinto dall’ottimo Cragno per poi sbattere sul fianco di Ceppitelli. Da questo autogol, possiamo riassumere la gara del Cagliari: un pizzico di sfortuna (vedi la traversa di Joao Pedro) e numerosi errori sia in difesa che a centrocampo. La panchina di Maran è diventata rovente.

Da segnalare la prima rete di Paquetà che ha dedicato il gol alle giovani vittime del rogo, avvenuto nell’accademia del Flamengo, sua ex squadra, dove hanno perso la vita 10 ragazzi. Il talento brasiliano è abile a sbucare da dietro e a sfruttare appieno l’ottimo cross pennellato da Calabria.

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI MILAN-CAGLIARI

FORMAZIONI

MILAN

MILAN (4-3-3)Donnarumma G, Calabria (66′ Conti), Musacchio, Romagnoli A, Rodriguez R, Kessie’, Bakayoko, Paqueta’, Suso, Piatek (65′ Cutrone), Calhanoglu (78′ Borini)

CAGLIARI

CAGLIARI (4-4-2): Cragno, Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini Lu, Farago’, Ionita (76′ Despodov), Barella, Padoin (68′ Deiola), Pavoletti, Joao Pedro (80′ Bradaric)

NOTE

MARCATORI: aut. Ceppitelli, Paquetà, Piatek
ASSIST: Calabria
AMMONITI: Faragò