Dzeko-Roma: un rinnovo arrivato grazie… ad un sms

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Rinnovo Dzeko: nella serata di ieri, la Roma ha sorpreso tutti annunciando il rinnovo di Edin Dzeko fino al 2022. Una decisione che ha lasciato di sasso l’Inter che aspettava l’attaccante bosniaco per completare il reparto avanzato e adesso dovrà virare su altri obiettivi. Com’è nata la trattativa per il rinnovo? Grazie ad un sms. Non si tratta di uno scherzo ma della verità raccontata dal procuratore del giocatore, Silvano Martina, ai microfoni di Tele Radio Stereo: “Quando ho mandato il messaggio a Petrachi di un’apertura è stato il più felice del mondo. La Roma lo voleva, però aveva capito perfettamente il desiderio di Edin: quando stai tanti anni in una squadra, hai anche voglia di un’altra esperienza e fare la Champions. Poi le cose iniziavano andare per le lunghe, poi è passato un mese e mezzo e ha iniziato a valutare questa ipotesi che poi si è concretizzata ieri alle 9 di sera. Quattro giorni fa ho scritto al mattino a Petrachi: “Potrei avere qualcosina di interessante per te”. Non mi risponde e la sera mando un secondo messaggio: “Allora non sei curioso” e Petrachi mi risponde: “Posso essere curioso solo se mi dici che c’è un’apertura per Dzeko”, ed io gli ho detto: “Sì, potrebbe esserci un’apertura”. E poi abbiamo fatto il rinnovo”.

Il rinnovo Dzeko ha portato la Roma a sistemare il problema più importante: garantire una punta esperta e affidabile all’allenatore lusitano Fonseca. Missione compiuta per Petrachi che adesso dovrà chiudere il cerchio in difesa inserendo un nuovo innesto: dopo Cetin, uno tra Demiral, Vida e N’Koulou potrebbe trasferirsi nella Capitale.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!