Cagliari, Maran pronto a giocarsi la carta degli ex: scherzetto all’Olimpico?

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Tre storie differenti che ritorneranno all’Olimpico, dove Nainggolan, Olsen e Luca Pellegrini torneranno sicuramente con tante motivazioni cercando di fare uno scherzetto alla loro ex squadra. Specialmente i primi due, i quali vorranno dimostrare che i giallorossi si sono sbagliati, nella Capitale potevano starci a lungo. E invece? Tanta amarezza nei loro addii.

Come riporta La Gazzetta dello Sport su Roma-Cagliari: “Radja torna a Roma da avversario col polpaccio sinistro rimesso a nuovo. Da ieri, il tecnico Maran ha lavorato in proiezione Roma. Inserire Radja è il dilemma: regista, trequarti o mezzala. Di sicuro lui non vuol più star fuori. Olsen, invece è arrivato alla Roma dal Copenaghen, ma nella Capitale non si è imposto come un super eroe. Ha giocato con Di Francesco, ma, Claudio Ranieri gli ha preferito l’usato sicuro Antonio Mirante. Poi, quest’estate il club giallorosso ha scelto un altro straniero, lo spagnolo Pau Lopez. Per Olsen non c’era più spazio. L’infortunio di Cragno, a fine mercato, gli ha dato l’occasione di Cagliari e finora lo svedese ha fatto bene.

In Luca, romano, il club non ha creduto fino in fondo, cedendolo per motivi di bilancio (valutato 22 milioni contro i 29 di Spinazzola) alla Juve. Con le sue prestazioni si è guadagnato la Nazionale e della Roma non vuol sentir parlare. Vorrà farlo coi fatti domenica”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!