Post partita Chievo-Juventus; Maran: “Hanno pesato le assenze. Cacciatore? Gesto sbagliato”; Allegri:” Bella vittoria ma non facile”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

CHIEVO

MARAN: “Oggi non mancano gli aspetti positivi, sono soddisfatto. Poi ci sta di perdere contro la Juventus, il rammarico è per i punti persi in partite che non avremmo meritato di perdere o pareggiare. Certamente abbiamo delle colpe, anche perché abbiamo sbagliato delle gare che non avremmo dovuto fallire. Ma le assenze hanno avuto un certo peso; Sull’espulsione di Cacciatore: “I sanitari non sono mai arrivati e il giocatore non è stato assistito. Il gesto che ha fatto è sbagliato, ma non c’è stata perdita di tempo e dall’ultima riunione fatta con gli arbitri mi è stato detto che in questi casi non è immediato che il giocatore debba lasciare il campo. Non ho mai giudicato l’operato degli arbitri e non lo farò ora: dico solo che quando produci tanto sforzo e vedi tanta fiscalità nei tuoi confronti, capisco che possano subentrare un po’ di rammarico e rabbia“.

JUVENTUS

ALLEGRI: “Era difficile, il Chievo si muoveva bene, poi in nove è diventato tutto più semplice. Ci voleva pazienza, era importante vincere, altra bella vittoria in trasferta. Higuain? Ha fatto gol, mancava un minuto, l’ho tolto perché ammonito, siamo tutti contenti e sono contento per il risultato. Douglas Costa? Ha fatto bene a sinistra, ha dato ampiezza al campo, nel primo eravamo stretti. Cuadrado? Vediamo, ma ci sono altri giocatori. Dybala tra venti giorni o forse prima può tornare, facciamo un passo alla volta. A Buffon faccio i migliori auguri che i prossimi quaranta siano meglio di quelli passati, oggi è venuto in panchina, martedì sarà titolare”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!