Parma, Inglese si (ri)presenta e promette faville al Fantacalcio!

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Un ritorno in grande stile e soprattutto costoso. Inglese torna al Parma per la gioia del club gialloblu, dei tifosi, ma anche dei fantallenatori che lo scorso anno lo hanno comprato al fantacalcio e sono stati ripagati con una grande stagione soprattutto sotto l’aspetto realizzativo. L’attaccante arrivato dal Napoli, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, ha spiegato le motivazioni che lo hanno portato a scegliere di tornare al parma e soprattutto lancia un chiaro messaggio ai fantallenatori e al fantacalcio sui suoi obiettivi per il prossimo anno. Ecco le sue parole:

PARMA – “Ho messo il Parma davanti a tutto perché qui, nella scorsa stagione, ho trovato delle persone che mi hanno voluto bene e mi hanno accolto in maniera splendida. È stata la mia prima scelta: sono voluto fortemente tornare. E grazie alla società per lo sforzo economico fatto. Darò tutto me stesso per ripagare la fiducia”.

D’AVERSA – “Con lui si è creato un legame particolare, veniamo dalla stessa terra, abbiamo un buon feeling ed è uno degli allenatori con cui mi sono trovato meglio. Ho sempre giocato con le due punte o con il trequartista: io prediligo il 4-3-3 perché sono da solo lì davanti e mi farà segnare tanto. Sono contento delle idee di D’Aversa e del modo di giocare. Al momento della decisione, questo ha fatto la differenza”.

L’EUROPEO – “Ogni anno mi sono sempre migliorato e devo farlo anche adesso. La Nazionale è un obiettivo che mi sono posto. Giocare con continuità e cercare di arrivare a quella maglia che ho soltanto indossato, ma non sono mai riuscito a mettere in partite ufficiali. Ci sono tanti attaccanti validi, ma facendo bene, e grazie all’aiuto dei miei compagni qui a Parma, cercherò di togliermi anche questa soddisfazione”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!